A Palermo il Neet Working Tour, ministro Dadone: "Piano di orientamento per giovani inattivi" CLICCA PER IL VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

il programma di emersione previsto dal governo nazionale

A Palermo il Neet Working Tour, ministro Dadone: “Piano di orientamento per giovani inattivi” CLICCA PER IL VIDEO

di
20 Maggio 2022

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Tra le città scelte per il Neet Working Tour c’è Palermo. E’ l’iniziativa promossa dal Ministro per le Politiche Giovanili, Fabiana Dadone, che ha aperto nel pomeriggio, a Piazza Verdi, la seconda giornata dedicata alla campagna informativa itinerante, tra il 21 e il 23 maggio, rivolta ai NEET (Not in Education, Employment or Training).

Abbiamo investito importanti risorse per riuscire a coniugare domanda e offerta, un piano destinato soprattutto ai più giovani, per dare speranze ed opportunità”, ha detto il ministro Dadone.

Il governo nazionale ha recentemente approvato il Piano Neet, un programma nazionale strategico di emersione e di orientamento dei giovani inattivi, che punta a ridurre l’elevata percentuale di quanti, nella fascia d’età compresa tra 14 e i 35 anni, non studiano, non lavorano e non sono impegnati in percorsi di formazione: in Italia sono circa 3 milioni. Il tour nelle città italiane, ha spiegato il ministro Dadone, ha lo scopo di raggiungere i giovani nella loro confort zone, ingaggiarli, metterli a conoscenza dei progetti e delle iniziative che il Ministero ha messo in atto. Nel piano sono previste una serie di attività che prevedono l’ingaggio e l’attivazione di questi ragazzi.

In piazza gli stand del Csv – Centro servizi per il volontariato – della Coldiretti e l’Agenzia nazionale del lavoro per presentare a ragazze e ragazzi il progetto e le opportunità future. Un momento di incontro per evidenziare i nuovi lavori e come questi sono cambiati grazie alle innovazioni tecnologiche. Il servizio civile è sicuramente un’occasione, ma è ancora poco conosciuta. Un contributo è certamente dato dai centri per l’impiego, che servono a mettere in relazione domanda e offerta. Inoltre, serve per monitorare le attitudini dei ragazzi e capire che strada che vogliono intraprendere L’auspicio è debellare l’immobilismo di fronte alle opportunità offerte dal mondo del lavoro.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.