A Palermo il quindicesimo congresso di Legacoop Sicilia :ilSicilia.it

giovedì 21 marzo

A Palermo il quindicesimo congresso di Legacoop Sicilia

di
19 Marzo 2019

La cooperazione come strumento per arginare la crisi e creare nuova imprenditoria in Sicilia soprattutto tra giovani e donne. Il dato emerge dal report realizzato da Legacoop Sicilia che prende in esame l’ultimo triennio e che sarà presentato giovedì 21 marzo a Palermo al San Paolo Palace Hotel (via Messine Marina 91) in occasione del il 15esimo congresso di Legacoop Sicilia dal titolo “Rivoluzioni cooperative. Imprese di persone che generano comunità e futuro”.

A tirare un bilancio sulla cooperazione commentando e illustrando l’andamento di questi anni e le prospettive per il futuro, sarà il presidente regionale Pietro Piro, alla guida dell’organizzazione dal 2014 dopo esserne stato a lungo direttore regionale.  Dal 2014 al 2017 l’associazione ha registrato l’adesione di 113 nuove realtà imprenditoriali, tra cui diverse start up soprattutto nel settore agroalimentare e di produzione lavoro e servizi in vari ambiti tra cui quello culturale, turistico, della ristorazione. “Ad essere più forte oggi tra i soci – dice Pietro Piro – sono anche i valori dell’impresa cooperativa su cui l’Organizzazione si è molto impegnata negli ultimi anni anche con  momenti di formazione che andranno intensificandosi anche nei prossimi anni”.

I lavori avranno il via alle 9,30. Dopo la relazione di Piro saranno eletti i nuovi organismi e il nuovo presidente. Cinque i  “pilastri” del manifesto “Cambiare l’Italia Cooperando” al centro di questa stagione congressuale per ridare slancio alla figura e al ruolo dell’imprenditore cooperativo che vuole contribuire a creare e far crescere una società più equa e più giusta: lavoro, sostenibilità, legalità, innovazione e welfare.

Legacoop Sicilia rappresenta oggi 1351 imprese per un fatturato complessivo di oltre 2 miliardi e mezzo di euro.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.