A Palermo in arrivo l'Happy Circus Donna Orfei :ilSicilia.it
Palermo

fino al 2 febbraio 2020

A Palermo in arrivo l’Happy Circus Donna Orfei

di
3 Dicembre 2019

Sarà a Palermo da venerdì 13 dicembre sino al 2 febbraio 2020 il circo Happy Circus Donna Orfei con due show al giorno.

Il circo sarà allestito in viale dell’Olimpo, dove si svolgeranno due spettacoli, alle ore 17,30 e 21 (venerdì 13 prezzo unico 6 euro a persona).

Le famiglie Medini e Martini con la direzione di Fulvio Medini delizieranno il pubblico palermitano con uno spettacolo coinvolgente, divertente e ricco di suspense.

circo

Dalle classiche esibizioni, quali il trapezio, il funambolo al cavo d’acciaio a quelle più moderne, come la ruota della morte e l’unico laser fight in Italia, integrato da una coreografia con costumi a led dagli effetti molto originali e mozzafiato; insomma una novità per il circo italiano firmato Happy Circus Donna Orfei.

Tanti gli artisti che scenderanno in pista per entusiasmare il pubblico palermitano.

Dagli artisti agli amici animali: verranno presentati infatti tanti numeri con protagonisti tigri bianche, leoni, animali esotici ed in più una divertente attrazione eseguita da un simpatico elefante.

La parte divertente dello spettacolo è affidata ai due clown: loro sono i fratelli Gianni e Vladi Rossi, che hanno contribuito a fare la storia del circo italiano.

I due fratelli, dopo anni, si sono riuniti per mostrare al pubblico sketch che hanno fatto scuola a gran parte dei clown che si esibiscono in ogni circo italiano.

E sarà possibile trascorrere un insolito Capodanno in pista con gli artisti del circo Happy Circus Donna Orfei.

Orari e i giorni degli spettacoli: tutti i giorni ore 17:30 e 21, domenica ore 16:30 e 19:30, martedì riposo settimanale (adulti: 9 euro, bambini: 7 euro; 25 dicembre, 1° e 6 gennaio ore 18 e 21).

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.