A Palermo strade dissestate per la posa della fibra ottica :ilSicilia.it
Palermo

A denunciarlo un residente di via Marchese di Roccaforte

A Palermo strade dissestate per la posa della fibra ottica

di
13 Febbraio 2018

Negli ultimi mesi, tutti noi, non abbiamo potuto fare a meno di notare come le strade di Palermo siano, quasi del tutto, dissestate. Una delle cause di questo disagio è la posa della fibra ottica, infatti, eseguite le tracce, il manto stradale non viene ripristinato.

Ed è stato proprio un cittadino ad inviare, alla redazione de ilSicilia.it, una foto, segnalando così il problema, che in alcuni casi può diventare un vero e proprio pericolo per automobilisti, motociclisti e anche pedoni:

In via Marchese di Roccaforte, e nelle strade limitrofe, il manto stradale si presenta devastato dagli scavi per la posa della fibra ottica. Gli scavi documentati nella foto allegata risalgono a diverse settimane fa, questo fa pensare che gli addetti ai lavori impiegano molto tempo per mettere nuovamente in sicurezza le strade.

È necessario che i responsabili rispettino gli standard di qualità e la tempistica stabiliti nel contratto stipulato con le ditte appaltatrici, in quanto non è accettabile che si possa mettere a rischio in modo così evidente la sicurezza della circolazione dei cittadini. Inoltre, non è nemmeno esteticamente presentabile una città in questo stato”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv