A Petralia Soprana si celebra lo Slow Food Day :ilSicilia.it
Palermo

L'1 e il 2 giugno

A Petralia Soprana si celebra lo Slow Food Day

di
24 Maggio 2019

Ci sono dei luoghi d’incanto, come Petralia Soprana, Borgo dei Borghi 2018, che, oltre ad avere tantissime frecce nel loro arco per storia, ricchezze naturalistiche, tradizioni, hanno pure una vivacità, una operosità e una voglia di futuro, ancorato, però, sempre al passato, che li rende, sicuramente, capofila ed esempio di una Sicilia bella che c’è e ha una visione chiara del cammino intrapreso e dei nuovi passi da fare.

L’Amministrazione comunale e gli abitanti di questo suggestivo borgo madonita possono definirsi, a ragione, “virtuosi”; questa introduzione vuole darvi un assaggio, anzi un antipasto, rendiamolo gustoso come realmente sarà, dello “Slow Food Day” che in Sicilia avrà come palcoscenico, l’1 e il 2 giugno, Petralia Soprana e che racconteremo, più approfonditamente, nei prossimi giorni.

Slow Food Day

Sabato 1 giugno e domenica 2 giugno in tutta Italia si celebrerà, repetita iuvant, lo Slow Food Day che vedrà Petralia Soprana assieme ai Borghi più belli d’Italia, che nella nostra isola sono rappresentati da: Castelmola, Casiglione di Sicilia, Castroreale, Cefalù, Erice, Ferla, Gangi, Geraci Siculo, Montalbano Elicona, Monterosso Almo, Novara di Sicilia, Palazzolo Acreide, Petralia Soprana, Salemi, Sambuca di Sicilia, San Marco D’Alunzio, Savoca, Sperlinga, Sutera, alle 19 condotte Slow Food, ai produttori dei presìdi e delle Comunità Slow Food. Il Tema sarà quello delle “Colture Resilienti“, a rischio di abbandono o cementificazione, che si possono individuare nei territori montani o nelle piccole isole. L’intento è quello di recuperare le belle “origini” da inserire nell’Arca del Gusto.

Tra le iniziative di questa due giorni, il “Piatto dei Borghi più belli d’Italia“.

In cosa consisterà? Il mistero svelato è un mistero svilito e noi vogliamo lasciarvi questa suspense e il sogno di una giornata che coniugherà bellezza e bontà.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.