A Petralia Soprana si celebra lo Slow Food Day :ilSicilia.it
Palermo

L'1 e il 2 giugno

A Petralia Soprana si celebra lo Slow Food Day

di
24 Maggio 2019

Ci sono dei luoghi d’incanto, come Petralia Soprana, Borgo dei Borghi 2018, che, oltre ad avere tantissime frecce nel loro arco per storia, ricchezze naturalistiche, tradizioni, hanno pure una vivacità, una operosità e una voglia di futuro, ancorato, però, sempre al passato, che li rende, sicuramente, capofila ed esempio di una Sicilia bella che c’è e ha una visione chiara del cammino intrapreso e dei nuovi passi da fare.

L’Amministrazione comunale e gli abitanti di questo suggestivo borgo madonita possono definirsi, a ragione, “virtuosi”; questa introduzione vuole darvi un assaggio, anzi un antipasto, rendiamolo gustoso come realmente sarà, dello “Slow Food Day” che in Sicilia avrà come palcoscenico, l’1 e il 2 giugno, Petralia Soprana e che racconteremo, più approfonditamente, nei prossimi giorni.

Slow Food Day

Sabato 1 giugno e domenica 2 giugno in tutta Italia si celebrerà, repetita iuvant, lo Slow Food Day che vedrà Petralia Soprana assieme ai Borghi più belli d’Italia, che nella nostra isola sono rappresentati da: Castelmola, Casiglione di Sicilia, Castroreale, Cefalù, Erice, Ferla, Gangi, Geraci Siculo, Montalbano Elicona, Monterosso Almo, Novara di Sicilia, Palazzolo Acreide, Petralia Soprana, Salemi, Sambuca di Sicilia, San Marco D’Alunzio, Savoca, Sperlinga, Sutera, alle 19 condotte Slow Food, ai produttori dei presìdi e delle Comunità Slow Food. Il Tema sarà quello delle “Colture Resilienti“, a rischio di abbandono o cementificazione, che si possono individuare nei territori montani o nelle piccole isole. L’intento è quello di recuperare le belle “origini” da inserire nell’Arca del Gusto.

Tra le iniziative di questa due giorni, il “Piatto dei Borghi più belli d’Italia“.

In cosa consisterà? Il mistero svelato è un mistero svilito e noi vogliamo lasciarvi questa suspense e il sogno di una giornata che coniugherà bellezza e bontà.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin