A Piana degli Albanesi si festeggia San Giorgio Megalomartire, il Santo Patrono [Il Programma] | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

I Festeggiamenti dal 20 al 23 aprile

A Piana degli Albanesi si festeggia San Giorgio Megalomartire, il Santo Patrono [Il Programma]

di
19 Aprile 2018

Piana degli Albanesi, cittadina in provincia di Palermo, si prepara a quattro giorni di festa, dal 20 al 23 aprile, per celebrare San Giorgio, il Patrono. Le sue vie si animeranno di bande, spettacoli, giochi medievali, tamburi di Sicilia, percorsi naturalistici, mostre fotografiche e la prima assoluta dello spettacolo di pupi siciliani “Skandeberg. L’eroe del popolo albanese”. San Giorgio Megalomartire è venerato dalla comunità di Piana, come Patrono, dalla fine del ‘400; la domenica antecedente il giorno della festa si assiste alla “Sfilata e benedizione dei cavalli”, con degustazioni di prodotti tipici.

Il Santo viene celebrato il 23 aprile con una solenne processione seguita dal meraviglioso gruppo statuario, opera scolpita da Nicolò Bagnasco e definita dal Padre Girolamo Bagnasco, che la firmò nel 1832 . L’uscita della statua è attesa dai fedeli con grande devozione e pathos caratterizzati da grida, canti, mortaretti, il festoso suono delle campane e della banda musicale. La statua equestre viene portata a spalla, per le vie del paese, dai giovani del Comitato di San Giorgio. I portatori, che per tradizione non superano i 26 anni di età, seguendo il ritmo delle allegre marce militari con passo cadenzato, facendo muovere il simulacro di San Giorgio, fluttuante col suo cavallo, in mezzo alla folla dei devoti. Alla fine del percorso, i giovani portatori fanno danzare la statua davanti la Chiesa dell’Odigitria, per fermarsi, in fine, davanti alla Chiesa di San Giorgio dove la folla riceve la benedizione con la reliquia custodita in una teca argentea settecentesca.

San Giorgio è stato un martire cristiano e tante sono le manifestazioni organizzate in suo onore in molte parti d’Italia. L’organizzazione dell’evento è promosso e curato dal Comitato San Giorgio di Piana degli Albanesi che, per tutta la manifestazione, distribuirà i voucher dello Slow Food con i quali si avrà la possibilità di assaporare i prodotti tipici locali grazie alle attività che hanno aderito alla manifestazione e che contribuiranno alla buona riuscita della festa.

 

Programma

DA VENERDI’ 20 a DOMENICA 22 APRILE

18,30 – Triduo solenne presso la Chiesa di San Giorgio

 

VENERDI’ 20 APRILE

Alle 7 del mattino Alborata
Alle 15,30 Tamburi di Sicilia per le vie del paese
Alle 18,30 Triduo presso Chiesa di San Giorgio
Alle 21 “SKANDERBERG. L’EROE DEL POPOLO ALBANESE”, prima assoluta dello spettacolo di pupi siciliani, a cura della marionettistica popolare siciliana con la collaborazione degli allievi di TED formazione professionale e dell’associazione bashke di Piana degli Albanesi, regia di Angelo Sicilia presso il teatro seminario diocesano. Ci intratterrà durante lo spettacolo alla fisarmonica la talentuosa Matilde Cassarà

 

SABATO 21 APRILE

Alle 7 Alborata
Alle 8 dal 21 al 22 aprile “MC REGOLARITA’ 70” (al lago di Piana degli Albanesi si svolgerà il Campionato Regionale e interprovinciale enduro sprint, campionato mini-enduro, trofeo regolarità epoca enduro sprint Piana degli Albanesi 2018).
Alle 15,30 Tamburi di Sicilia per le vie del paese
alle 16,30 Accoglienza dei Cavalieri dell’Hinterland palermitano
Alle 17 Giochi Medievali presso parcheggio viale 8 marzo
Alle 18,30 Triduo presso Chiesa di San Giorgio
Alle 21,15 Spettacolo musicale e premiazione ASD SAN GIORGIO a cura del giornalista sportivo Guido Monastra per la vittoria del campionato e promozione in 1° categoria.
Alle 22 Musica Live della band Hair France più deejay set

 

DOMENICA 22 APRILE

Alle 7 Alborata
Alle 8,30 Passeggiata a cavallo nei percorsi naturalistici di Piana degli Albanesi
Alle 9,30 Ecotrail Sicilia: partenza trail della Pizzuta 20 Km e partenza walktrail 10 Km
Alle 10 Giornata per il sociale – Battesimo della sella e avvicinamento al cavallo per i diversamenti abili e tutti i bimbi a cura dell’associazione equestre I CAVALIERI DI RE GUGLIELMO presso il bar la Rotonda
Dalle 10 alle 13/ Dalle 17 alle 19 del 22 e 23 aprile MOSTRA FOTOGRAFICA “Dita e Shën Gjergjit” di Alessandro Ferrantelli presso la Chiesa di San Giorgio
Alle 11 Divina Liturgia
Alle 13 Premiazione Ecotrail presso Piazza Vittorio Emanuele
Alle 15 Incontro dei Cavalieri presso il MANEGGIO EQUIRANCH
Alle 15,30 Ingresso del Complesso Bandistico
All 16 Sfilata e benedizione dei cavalli e cavalieri presso Piazza Vittorio Emanuele
Alle 18,30 Triduo Vespro Solenne presso la Chiesa di San Giorgio
Alle 21 The Daggs in concerto Piazza Vittorio Emanuele
Alle 21,30 Spettacolo di Cabaret con I Respinti e Lupetto da Sicilia Cabaret (Piazza Vittorio Emanuele)

 

LUNEDI’ 23 APRILE (SOLENNITA’ DI SAN GIORGIO)

Alle 7 Alborata
Dalle 7 alle 8,30 Divina Liturgia presso la Chiesa di San Giorgio
Alle 9 Giro per le vie del paese dei Complessi Bandistici
Alle 10,30 Solenne Pontificale presieduto sa S. Ecc. Mons. Giorgio Demetrio Gallaro, Eparca di Piana degli Albanesi presso la Chiesa di San Giorgio
Alle 12,30 Esibizione dei Complessi Bandistici presso Piazza Vittorio Emanuele
Alle 16 Bande Musicali per le vie del paese
Alle 19 Inizio Concorso Fotografico ” San Giorgio flash VI edizione”
Alle 19,30 SOLENNE PROCESSIONE DEL SIMULACRO DI DAN GIORGIO
Alle 23,30 Entrata trionfale del simulacro di San Giorgio
Alle 23,45 Sorteggio premi verso viale 8 marzo
Alle 24 Spettacolo pirotecnico presso viale 8 marzo

 

DOMENICA 6 MAGGIO

Alle 17 Premiaizone e mostra del Concorso Fotografico “San Giorgio Flash” presso Chiesa di San Giorgio.

(Festeggiamenti a cura del Comitato di San Giorgio Piana degli Albanesi (Rroftë Shën Gjergji)

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin