A Regalgioffoli, frazione di Roccapalumba, la Sagra della Mandorla [Il programma] | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

Il 6 e il 7 ottobre

A Regalgioffoli, frazione di Roccapalumba, la Sagra della Mandorla [Il programma]

di
4 Ottobre 2018

La vostra Patti Holmes vi accompagna, sabato 6 e domenica 7 ottobre, a Regalgioffoli, frazione del comune di Roccapalumba (PA), il “Paese delle stelle”, per la Sagra Della Mandorla che invaderà questo “Borgo Del Gusto” con profumi, sapori, musiche e colori della Sicilia.

regalgioffoli

Una manifestazione da non perdere, ideata e curata dal Comune di Roccapalumba e dall’Associazione Regalgioffoli nel Cuore, con il patrocinio della Regione Siciliana, che avrà momenti di musica, mercatini dell’artigianato e di prodotti locali, degustazioni di: pasta al pesto di mandorle, gelato alle mandorle, cubbaita (croccante fatto con semi di sesamo, dall’arabo qubbiat ‘mandorlato), tuma alle mandorle, zabbinata (da zabbina, che proviene dal nome arabo del formaggio sia nella forma dialettale giaban che in quella classica jubn), e celebra la gastronomia, il turismo, la cultura e la tradizione.

Questo frutto, dalle proprietà benefiche e dal gusto prelibato sarà, inoltre, al centro di conferenze, spettacoli e degustazioni. Questo evento cade in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario, che sarà portata in Processione domenica alle 18.

 

PROGRAMMA

Sabato 6 ottobre

Alle 9

Apertura stands di artigianato e prodotti tipici del territorio

Alle 9,30 – Baglio

Convegno “Promozione e valorizzazione della mandorla di Roccapalumba”

Alle 10,30 – Saluti e apertura dei lavori:

  • Rosamaria Giordano, Sindaco di Roccapalumba
  • Maurizio Carta, Presidente Scuola Politecnica Università di Palermo
  • Andrea Sciascia, Direttore Dipartimento di Architettura, Università di Palermo
  • Francesco Cuttitta, Assessore Agricoltura e Attività Produttive

Alle 11- Interventi:

  • Anna Catania, Dipartimento di Architettura, Università di Palermo
  • Maurizio Bruno, Dipartimento STEBICEF, Università di Palermo
  • Aurora Modica, Esperta in manifattura e restauro dei beni cartacei
  • Sergio Rosselli, Dipartimento SAAF, Università di Palermo
  • Francesco Sottile, Dipartimento di Architettura, Università di Palermo
  • Modera: Paolo Inglese, coordinatore dei corsi di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Agroalimentari

Alle 12,30

Almond Pack – Una seconda vita per i gusci di mandorle

Presentazione della tesi di laurea di Adele Giambrone
Relatore, Anna Catania; Correlatori, Aurora Modica e Sergio Rosselli
Francesco Sottile, A.A. 2016/17 CDS Disegno Industriale, Università di Palermo

Alle 13
Degustazione di prodotti a base di mandorle con cubbaita preparata al momento e vini della Cantina Castellucci Miano

Alle 16
“I giochi di una volta”, a cura dell’Associazione Siciliantica di Roccapalumba

Alle 16,30
Esibizione itinerante del Gruppo Folk “Gergent” di Agrigento

Alle 18
Celebrazione Eucaristica

Alle 18
Degustazione gratuita di cubbaita

Alle 19
Inaugurazione Murales in piazza

Alle 20
Degustazione gratuita di gelato al latte di mandorla, a cura del Bar Centrale di Angelo Farruggia

Alle 21
Degustazione gratuita di formaggio primosale con mandorle tostate, a cura de La fattoria di Gaetano Pravatà

Alle 21,30
Live Coraga band in Concerto

Alle 22
Degustazione gratuita di spaghetti, a cura dell’Associazione Siciliantica di Roccapalumba

Alle 24
Chiusura stands

Domenica 7 ottobre

Alle 7
Alborata (iniziativa finanziata e organizzata dal Comitato)

Alle 9
Giro della banda per le vie della borgata (iniziativa finanziata e organizzata dal Comitato)

Alle 9,15
“I sapori della tradizione” degustazione di Zabbina, a cura di Pino Riccobono e dell’Ass. Regalgioffoli nel Cuore

Alle 9,30
Esposizione di automobili d’epoca, a cura del gruppo amatoriale Fratelli Costanza e dell’Ass. Regalgioffoli nel Cuore

Alle 10
Apertura stands di artigianato e prodotti tipici del territorio

Alle 11
Celebrazione Eucaristica

Alle 16
Giochi tradizionale “I pignateddi” (iniziativa finanziata e organizzata dal Comitato)

Alle 17
Degustazione gratuita di gelato al latte di mandorla, a cura del Bar Il Signorino e dell’Ass. Regalgioffoli nel Cuore

Alle 18
Processione del Simulacro di Maria SS. del Rosario. A seguire Santa Messa sul palco celebrata dal Vescovo Corrado Lorefice

Alle 21,30
Spettacolo musicale “Duo Adabel” (iniziativa finanziata e organizzata dal Comitato)

Alle 22,30
Spettacolo musicale con Francesco D’Aleo (iniziativa finanziata e organizzata dal Comitato)

Alle 24
Giochi pirotecnici (iniziativa finanziata e organizzata dal Comitato)

Buon fine settimana a Regalgioffoli, “Borgo Del Gusto”.

[Foto copertina Pagina Facebook “Regalgioffoli nel Cuore”]

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro