A Roccapalumba per l'Opuntia Ficus-Indica Fest 2019 | IL PROGRAMMA :ilSicilia.it
Palermo

Nel "Paese delle Stelle" dal 18 al 20 ottobre

A Roccapalumba per l’Opuntia Ficus-Indica Fest 2019 | IL PROGRAMMA

di
16 Ottobre 2019

Come ogni anno, Roccapalumba (PA), il “Paese delle stelle“, diventa palcoscenico dell’Opuntia ficus-Indica Fest -Sagra del Ficodindia, giunto alla XX Edizione. La manifestazione, che si svolge dal 18 al 20 ottobre, ha per protagonista il frutto, la cui coltivazione a Roccapalumba vanta una tradizione secolare, grazie alle condizioni ottimali del clima, all’esposizione e alla composizione del terreno.

Roccapalumba

Il Ficodindia, originario del Messico ha trovato nella nostra Sicilia un ambiente estremamente favorevole, tanto da diventare un autentico elemento dell’iconografia tipica dell’isola. Oltre al consumo del frutto fresco, le antiche tradizioni contadine ci tramandano l’utilizzo dei fiori essiccati per la preparazione di decotti dalle notevoli proprietà diuretiche e antinfiammatorie e l’uso della buccia per la preparazione di un’ottima mostarda. I visitatori, sempre più numerosi, saranno coccolati da degustazioni di ficodindia, un Menù enogastronomico completo che sposa il cous cous e le busiate alla trapanese con il ficodindia di Roccapalumba e altre specialità nostrane. La tradizione culinaria del passato si è fatta presente, anche, con l’uso della buccia per la preparazione di un’ottima mostarda. All’interno della sagra troverete spazi dedicati alla gastronomia tradizionale e alla cucina sperimentale a base di ficodindia, i, concorsi di alta pasticceria, eccellenze siciliane, spettacoli musicali, cabaret con Ernesto Maria Ponte, gruppi folk, il Corteo Storico delle Nobili Casate di Sicilia, Gruppi itineranti. Una festa del sapore e dei saperi a 360°.

Il paese, fondato nel XVII secolo dalla Principessa Maria Anzalone Orioles, è posto ai piedi di una imponente Rocca nelle cui fenditure nidificano colombe selvatiche, taccole e gazze, che di notte producono la suggestione di essere avvolti da un respiro universale che è, invece, quello “particolare” dei suoi tantissimi abitanti. Il Paese delle Stelle, grazie all’Osservatorio Astronomico di Pizzo Suaro, con il telescopio newtoniano, e il Planetario, dotato di uno speciale elioplanetografo, che permette di simulare il movimento dei pianeti attorno al sole, è diventato ormai un punto di riferimento per molti astrofili e scienziati di fama internazionale; se aggiungiamo il Mulino idraulico “Fiaccati”, avrete solo alcune delle mete da visitate. Roccapalumba non mancherà di stupirvi.

Erano di pietra celeste, tutti fichi d’india, e quando si incontrava anima viva era un ragazzo che andava o tornava, lungo la linea, per cogliere i frutti coronati di spine che crescevano, corallo, sulla pietra“. (Elio Vittorini)

IL PROGRAMMA

Venerdì 18 ottobre

Alle 17 – Via L’Avellone e Via Umberto I c/o Logoscultura

Esibizione del corpo bandistico

Inaugurazione XX Opuntia Ficus-indica Fest alla presenza del Sindaco, delle cariche civili, militari e religiose e di “Miss Opuntia 2019” madrina della manifestazione

Apertura stand espositivi, spazi ricreativi e siti turistici

Centro sociale: Mostra “Sculture di carta” a cura di Emilio Costanzo

Planetario Francesco Nicosia a cura di della Pro Loco

Alle 17,30

Stand dei produttori di ficodindia

Degustazione di ficodindia

Alle 18 – Percorso della Sagra

Accensione delle luminarie artistiche offerte dagli esercizi commerciali locali

Alle 19 – Via L. Avellone c/o Area di degustazione

“Menù enogastronomico completo che sposa il cous cous e le busiate alla trapanese con il ficodindia di Roccapalumba e altre specialità nostrane” a cura dell’Ass. “Medimare” degli Chef di San Vito Lo Capo

Alle 19,30 – Stand Ass. Tutela della lenticchia di Villalba presidio Slow Food

Degustazione gratuita di zuppa di ceci

Alle 20,30 – Via Regina Elena

Serenata a Miss Opuntia

Alle 21 – Via Regina Elena

Opuntia Folk: L’Isola d’oro concerto di Sara Cappello

Alle 22 – Terrazzo del Centro Sociale

Spettacolo dell’Opuntia – Concerto dei Sikania

Alle 24

Chiusura Stand

Sabato 19 ottobre

Alle 9,30

Apertura stand espositivi

Stand dei produttori di ficodindia di Roccapalumba – Degustazione di ficodindia con ticket

Alle 10

Apertura spazi ricreativi e siti turistici

Largo Roma:
Museo del Territorio
Museo sulla civiltà del ferroviere in Sicilia
Mostra “Sculture di carta origami 3D” a cura dell’Ing. Filippo Nicosia

Centro Sociale:
Mostra “Sculture di carta” a cura di Emilio Costanzo

Planetario Francesco Nicosia a cura di della Pro Loco

Alle 10,30
Esibizione itinerante Opuntia Folk Gruppo folcloristico Fajd di Enna

Alle 10,30 – Via L’Avellone c/o Area di degustazione
Opuntia Lab: “Incocciatura del cous cous” a cura dell’Ass. Medimare Chef di San Vito Lo Capo

12,30/15 – Area Degustazione
Menù enogastronomico completo che sposa il cous cous e le busiate alla trapanese con il ficodindia di Roccapalumba e altre specialità nostrane” a cura dell’Ass. “Medimare” degli Chef di San Vito Lo Capo (Ticket 10 €)

Alle 15 – c/o Logoscultura
Opuntia Ficus Fest Fico & Dinya le mascottes della Sagra che accoglieranno i bambini per scattare delle foto ricordo

Alle 16,30
Esibizione itinerante Opuntia Folk Gruppo folcloristico Fajd di Enna

Alle 19 – Via L’Avellone Area di degustazione
Menù enogastronomico completo che sposa il cous cous e le busiate alla trapanese con il ficodindia di Roccapalumba e altre specialità nostrane” a cura dell’Ass. “Medimare” degli Chef di San Vito Lo Capo

Alle 19,30 – Stand Ass. Tutela della lenticchia di Villalba presidio Slow Food

Degustazione gratuita di zuppa di lenticchie

Alle 20 – Via Umberto I

Opuntia Folk: Serenata a Miss Opuntia

Alle 21 – Terrazzo del Centro Sociale

Spettacolo dell’Opuntia – Adabell Duo Live

Alle 23,45
Radio Opuntia in collaborazione con la Consulta Giovanile di Roccapalumba presenta “Opuntia Vibes” final episode Deejay

Alle 24
Chiusura Stand

Domenica 20 ottobre

Alle 9,30
Apertura stand espositivi

Stand dei produttori di ficodindia di Roccapalumba – Degustazione di ficodindia con ticket

Via Regina Elena Biblioteca comunale L. Sciascia: Vidimazione delle tele XV Estemporanea di Pittura “Roccapalumba e il Ficodindia”

Alle 9,45 – Stand Caseificio La Fattoria
Degustazione gratutia della “Zabbina”, tradizionale colazione contadina preparata con ricotta calda e pane locale

Alle 10
Apertura spazi ricreativi e siti turistici

Largo Roma:

Museo del Territorio
Museo sulla civiltà del ferroviere in Sicilia
Mostra “Sculture di carta origami 3D” a cura dell’Ing. Filippo Nicosia

Centro Sociale:
Mostra “Sculture di carta” a cura di Emilio Costanzo

Planetario Francesco Nicosia a cura di della Pro Loco

Alle 10,30
Opuntia Ficus Fest Fico & Dinya le mascottes della Sagra che accoglieranno i bambini per scattare delle foto ricordo

Esibizione itinerante gruppo folk “I Carrittieri di Cerda”

Alle 10,30 – Via L’Avellone c/o Area di degustazione
Presentazione del libro “Cous Cous Koinè” di Mario Liberto
Opuntia Lab: “Incocciatura del cous cous” a cura dell’Ass. Medimare Chef di San Vito Lo Capo

Alle 10,30 – Via Cannolo – c/o fontana
Raduno macchine d’epoca a cura dell’Ass. Trabia Motors Passion

Alle 11 – Via Umberto I
Opuntia Music- Intrattenimento musicale a cura dell’Ass. Nuova Armonia

Alle 11
Premiazione del vincitore del concorso “Lo stand più bello edizione 2019″

12,30/15 – Area Degustazione
Menù enogastronomico completo che sposa il cous cous e le busiate alla trapanese con il ficodindia di Roccapalumba e altre specialità nostrane” a cura dell’Ass. “Medimare” degli Chef di San Vito Lo Capo

Alle 15
Sfilata itinerante Gruppo musici e sbandieratori “Santa Maria del Castello”

Alle 15
Sfilata itinerante IX ed. Concorso regionale Gruppi Storici “Le nobili casate del Regno di Sicilia 2019”, a cura del Gruppo Storico Feudo Paluma

Alle 17 – Via L’Avellone c/o Area di degustazione
Opuntia Lab – Cake Off preparazione di una Mega torta al ficodindia di Kg 200 a cura dell’Ass. Astropos Pastry Chef di Sicilia

A seguire, degustazione gratuita della pasticceria realizzata da Mastri pasticceri

Alle 17 – Biblioteca comunale L. Sciascia
Consegna delle tele e mostre delle opere estemporanee di pittura

Alle 18,30 – Sala Consiliare Rocco Chinnici
Premiazione XV Estemporanea di pittura “Roccapalumba e il Ficodindia”

Alle 18,30 – Terrazzo Centro Sociale
Esibizione e proclamazione del Gruppo Storico vincitore della IX ed. Concorso Regionale Gruppi Storici “Le nobili casate del Regno di Sicilia 2019″

Alle 19 -Via L’Avellone c/o Area di degustazione
Menù enogastronomico completo che sposa il cous cous e le busiate alla trapanese con il ficodindia di Roccapalumba e altre specialità nostrane” a cura dell’Ass. “Medimare” degli Chef di San Vito Lo Capo (Ticket 10 €)

Alle 19,30 – Stand Ass. Tutela della lenticchia di Villalba presidio Slow Food
Degustazione gratuita di zuppa di ceci

Alle 21 – Terrazzo Centro Sociale
Cabaret dell’Opuntia – Ernesto Maria Ponte Show

Alle 24
Chiusura dell’Opuntia Ficus-ndica Fest 2019 – XX Sagra del Ficodindia

 

Buona Sagra a tutti.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

La ddraunàra: i racconti di Silvana Grasso

È disponibile dal 16 luglio La ddraunàra, la raccolta di racconti di Silvana Grasso, a cura di Gandolfo Cascio ed edita da Marsilio che ripubblica così due opere, Nebbie di ddraunàra (Le Tartarughe 1993) e Pazza è la luna (Einaudi 2007).
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Zio Mariano era Stabile

Lui era di poche parole e ogni sua frase era una sentenza. Le persiane della sua finestra a balcone sono chiuse e sotto c’è soltanto un via vai di gente che si affanna per farsi notare.

I giannizzeri

A partire soprattutto dal 1850, il controllo del territorio in Sicilia diviene sempre più arduo per la gendarmeria borbonica. Gruppi armati dediti al malaffare, bande e banditi, nonostante l’inasprimento delle pene – il ricorso all’esecuzione diretta era prassi ordinaria - percorrevano senza molti contrasti le campagne siciliane e rendevano difficile garantire la sicurezza.
. Rosso & Nero .
di Elio Sanfilippo

Palermo fa acqua da tutte le parti, Orlando cambi tutto o si dimetta

I cittadini sono sommersi dall'immondizia, intere zone trasformate in discariche, lavori stradali che non finiscono mai, servizi pubblici che non funzionano, fino allo scandalo dei cimiteri dove non si capisce perché non si sono avviate le procedure per la costruzione del nuovo cimitero previsto dal piano regolatore.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.