15 novembre 2018 - Ultimo aggiornamento alle 07.31
caronte manchette
caronte manchette
Trapani

Giovedì 18 ottobre

A Trapani in arrivo tremila crocieristi

17 ottobre 2018

Giovedì, 18 ottobre, il porto di Trapani farà il pieno di navi da crociera. Sono infatti in arrivo le navi Marella Dream, Braemar e Berlin per un totale di tremila crocieristi pronti a “invadere” la città e i dintorni.

Spiega il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti: “Siamo felici di registrare ben tre arrivi contemporaneamente al porto di Trapani, dove è ripartita con forza la voglia di riscatto non solo da parte dell’Autorità di Sistema portuale ma dell’intero cluster marittimo per permettere a questo scalo di riconquistare importanti fette di mercato. Dal canto suo l’Ente prosegue l’opera di riqualificazione infrastrutturale e ricettiva. L’obiettivo del 2019 è quello di potenziare il trend positivo puntando sulle crociere come elemento di sviluppo dei traffici portuali e come opportunità di crescita economica dei territori di riferimento. Già previsto un incremento del 20% sugli approdi del 2019”.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

I bambini iperattivi non sono maleducati

Alle scuole e alle famiglie mancano sempre le risorse sufficienti per svolgere al meglio questo difficile incarico. Occorre che tutte le figure coinvolte lavorino in sinergia, assumendo atteggiamenti autorevoli e coerenti.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.