A Trapani la Lega schiera Bartolo Giglio per la carica di sindaco | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Trapani

verso le amministrative di giugno

A Trapani la Lega schiera Bartolo Giglio per la carica di sindaco

di
8 Maggio 2018

Fra i candidati alla carica di sindaco di Trapani c’è quello sostenuto dalla Lega. Si tratta di Bartolo Giglio, Commissario Provinciale e Dirigente Nazionale del Movimento Nazionale per la Sovranità.

 “La candidatura a Sindaco di Bartolo Giglio a Trapani – sottolinea il Coordinatore Regionale del Movimento Nazionale per la Sovranità in Sicilia, Antonio Triolo – fortemente voluta dagli amici della Lega, è un’ottima notizia per i trapanesi e per la destra. Una persona che esprime competenza, cultura e valori importanti e un uomo che nella sua vita politica e lavorativa ha sempre avuto una posizione nettissima di contrasto delle consorterie affaristico-mafiose che hanno devastato il territorio è una scelta nettissima e coraggiosa di cambiamento, come già fatto notare dal Senatore Stefano Candiani Commissario regionale della Lega in Sicilia su mandato diretto di Matteo Salvini che questa ipotesi ha costruito e voluto, il cui esito riponiamo adesso nelle mani del popolo trapanese”.

“La scelta di rottura fatta con una candidatura fuori dagli schemi decisi dai “soliti noti” ma fortemente connotata politicamente, al contrario di chi si nasconde dietro civismi di facciata o all’antipolitica più becera – spiega Triolo – è la vera novità di questa campagna elettorale. Una scelta piena di buone ragione contro il vuoto della comunicazione fine a se stessa o di chi ha scelto nuovissimi e carinissimi simboli dietro cui nascondere la sua storia. Come coordinatore siciliano del Movimento Nazionale per la Sovranità non posso che apprezzare questo come uno dei frutti portati dalla collaborazione del MNS e della Lega sul territorio siciliano. Una collaborazione che si era già sostanziata con candidature di autorevoli esponenti del MNS nelle liste della “Lega – Salvini Premier” per le elezioni politiche che hanno contribuito a portare in Sicilia il partito di Matteo Salvini a risultati francamente impensabili sino a qualche mese fa e che continua sempre più solida. Adesso, complimentandomi con i dirigenti locali della Lega e del MNS – fra cui mi sia consentito citare per tutti Livio Marrocco e Vito Armato – che hanno lavorato con successo a questa ipotesi che diventa realtà, non resta che impegnarsi tutti al massimo per dare a Trapani ed ai trapanesi l’amministrazione che merita”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin