Abusivismo: la polizia municipale di Palermo rimuove una bancarella "chiusa per ferie" :ilSicilia.it
Palermo

In via dei cantieri

Abusivismo: la polizia municipale di Palermo rimuove una bancarella “chiusa per ferie”

di
14 Agosto 2018

“Chiuso per ferie” questa la scritta su un cartello poggiato su una bancarella abusiva, così la Polizia Municipale di Palermo ha sequestrato e avviato a distruzione, con l’ausilio di personale Rap, una bancarella abbandonata composta da rastrelliere per un totale di circa 400 chili di materiale ferroso sulla sede stradale in via dei Cantieri angolo via Antonello da Messina.

palermoIl nucleo controllo attività commerciali è intervenuto su segnalazione dei cittadini che lamentavano la presenza indecorosa di un insieme di strutture in metallo e ha posto sotto sequestro tutto il materiale, avviato a distruzione e in parte al riutilizzo tramite la Rap che si è occupata delle operazioni di rimozione e raccolta.

La scritta “chiuso per ferie”, probabilmente, secondo la polizia municipale è stata messa sia per non disorientare la clientela, che per assicurarsi l’occupazione del posto al rientro dalle vacanze.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv