"Accanto agli ultimi", vaccini bis ai Danisinni e Brancaccio | FOTO :ilSicilia.it

“Accanto agli ultimi”, vaccini bis ai Danisinni e Brancaccio | FOTO

di
14 Maggio 2021

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Accanto agli ultimi” fa il bis. Due le squadre di medici vaccinatori in forza all’ufficio del commissario all’emergenza Covid di Palermo che, tra stamattina e oggi pomeriggio, hanno raggiunto i quartieri di Danisinni e Brancaccio: 50 persone vaccinate in poche ore, che si aggiungono alle 98 immunizzate questa settimana, nell’ambito dei vari appuntamenti tra Zisa, Zen e Missione Speranza e Carità. Altri 100 sono stati i vaccinati all’ambulatorio di quartiere a Borgovecchio in due settimane di attività. Per un totale di almeno 280 persone immunizzate, considerando anche i due gruppi di senzatetto vaccinati a fine aprile nel cuore di Ballarò e tra i quadri di Villa Zito.

In mattinata i primi 25 residenti a Danisinni, quartiere popolare nel letto del fiume Papireto che un tempo attraversava la città, hanno ricevuto la loro dose di siero anti-Covid alla parrocchia Sant’Agnese. “È un’iniziativa che ha un grande peso per un territorio come il nostro che ha molto sofferto la pandemia – ha detto Fra Mauro Billetta -. Tra economia precaria e lavoro nero, gli abitanti di Danisinni hanno vissuto quest’ultimo anno in condizioni di estrema vulnerabilità. La parrocchia fa da presidio e collante sociale”.

Nel pomeriggio, tappa a Brancaccio al Centro Padre Nostro, un’altra realtà attiva e radicata da anni nel quartiere. Per il presidente Maurizio Artale, le vaccinazioni in periferia sono iniezioni di fiducia: “Venendo qui, i medici offrono un servizio a persone in difficoltà e le sensibilizzano all’importanza del vaccino. Le persone si fidano e aderiscono con slancio”.

La campagna “Accanto agli ultimi”, lanciata dal governo regionale, è portata avanti dalla struttura commissariale per l’emergenza Covid di Palermo e dal Comune. “Vogliamo mettere in piedi una rete che coinvolga le associazioni, aiutandoci a rendere la vaccinazione ancora più capillare – dichiara il commissario Covid di Palermo e provincia, Renato Costa -. Dalla pandemia usciremo solo proteggendoci con il vaccino. Tutti insieme. Nessuno escluso”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro