Acqua, domani parziale svuotamento invaso Rosamarina. Orlando: ''Non è il momento'' :ilSicilia.it
Palermo

Ad annunciarlo il Dipartimento regionale

Acqua, domani parziale svuotamento invaso Rosamarina. Orlando: ”Non è il momento”

di
27 Febbraio 2018

Il Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti ha annunciato che da domani inizierà il parziale svuotamento della diga Rosamarina per consentire la pulizia dell’invaso.

Saranno interessati circa 20 metri cubi di acqua al secondo per 24/36 ore.

Lo rende noto il comune di Palermo che critica la scelta: “Non può che lasciare perplessi, per tempistica e modalità, la scelta comunicata stamattina dal Dipartimento di avviare uno svuotamento parziale, per circa 3 milioni di metri cubi, della diga“, afferma il sindaco Leoluca Orlando.

Fermo restando – continua Orlando – che dopo anni di inattività è certamente ora che si avvii una seria manutenzione e pulizia di tutti gli invasi, non si capisce perché proprio ora, mentre le piogge non sono certamente finite, vi sia l’urgenza, con un provvedimento estemporaneo, di ”ripristinare una sufficiente qualità”, quando già da tempo l’AMAP si è attrezzata per il trattamento e la potabilizzazione dell’acqua di quell’invaso”.

Ancora siamo costretti a ribadire che, volutamente o inconsciamente, gli Uffici della Regione rischiano di operare scelte che aumentano la crisi, invece, che facilitarne la soluzione. Un dubbio ancora più forte quanto tali scelte apparentemente tecniche rischiano di condizionare quelle politiche e quelle che vorrà e potrà fare il Commissario straordinario di prossima nomina. Al Governo regionale e a quello nazionale chiediamo un urgentissimo intervento per evitare che la Regione sia ancora una volta protagonista di scelte che in futuro saranno additate come esempio di incapacità gestionale, se non peggio“, conclude Orlando.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.