Acque inquinate Mondello, Amap: "Inverosimile che sia stato determinato da malfunzionamento del Ferro di Cavallo" :ilSicilia.it
Palermo

LA NOTA

Acque inquinate Mondello, Amap: “Inverosimile che sia stato determinato da malfunzionamento del Ferro di Cavallo”

di
26 Agosto 2021

Con riferimento alle notizie di stampa circa la possibilità che il recente inquinamento di alcune zone del golfo di Mondello possa essere stato determinato da un malfunzionamento del canale cosiddetto “Ferro di Cavallo”, si ritiene utile precisare che ciò appare del tutto inverosimile se non impossibile alla luce del fatto che i prelievi eseguiti dalla ASP hanno evidenziato un maggiore inquinamento nella zona sud-orientale del golfo stesso. Così l’Amap in merito al recente inquinamento di alcune zone del golfo di Mondello.

E’ infatti, noto, precisa la società, che in quell’area lo sbocco a mare del canale, posizionato in testa al molo del circolo “Lauria” è, ormai da decenni, ostruito da sedimenti ai limiti della sostanziale tombazione, ovvero totale ostruzione dello stesso canale.

L’unico sbocco a mare attivo del Ferro di Cavallo, regolamentato da una paratia attualmente chiusa, si trova esattamente all’estremo opposto del golfo, in corrispondenza degli uffici della Capitaneria di Porto all’inizio di via Piano Gallo, zona che dai rilievi ASP è risultata non essere in alcun modo interessata dall’inquinamento della scorsa settimana e che in occasione della data dell’evento è stata specificatamente controllata dai nostri operatori confermando il regolare funzionamento della paratoia di chiusura che è stata oggetto nella scorsa primavera di uno specifico intervento manutentorio operato da AMAP su specifica Ordinanza emessa dal Commissario straordinario nominato.

Va per altro ricordato, prosegue la nota dell’Amap,  che proprio la disostruzione del canale è oggetto di un programmato intervento da parte del Commissario regionale contro il dissesto idrogeologico che ha di recente appaltato gli studi di caratterizzazione dei detriti che ne impediscono il deflusso.

Quanto sopra, viene puntualizzato, si ritiene utile comunicare al fine di contribuire a fornire alla popolazione e ad ogni altro soggetto interessato ogni utile informazione che possa permettere correttamente indirizzare la ricerca delle cause del recente inquinamento delle acque del golfo di Mondello eliminando ogni informazione che può essere fuorviante.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin