Addio alla Tav, l'analisi costi-benefici boccia il progetto. E la Sicilia resta in attesa... :ilSicilia.it

Silenzio sul Ponte sullo Stretto e Catania-Palermo

Addio alla Tav, l’analisi costi-benefici boccia il progetto. E la Sicilia resta in attesa…

12 Febbraio 2019

L’attesa analisi costi-benefici della TAV Torino-Lione è approdata a Palazzo Chigi. Il verdetto è impietoso: secondo gli esperti la linea ferroviaria ad alta velocità tra Italia e Francia sarebbe solo un enorme spreco di soldi pubblici. Nello specifico si parla di una sproporzione di costi di almeno 5,7 miliardi rispetto ai benefici e con l’ipotesi che il divario arrivi fino a 8 miliardi.

LEGGI QUI la relazione sulla TAV

Lo scontro nel Governo tra Lega e 5 Stelle sembra dunque ormai alla svolta: il dossier commissionato dal ministro dei Trasporti Danilo Toninelli dovrebbe mettere la pietra tombale sulla grande opera, fortemente sostenuta, invece, dal ministro dell’Interno Matteo Salvini.

di-maioE in Sicilia? Pochi giorni fa il vicepremier Luigi Di Maio aveva parlato di una non ben definita TAV Catania-Palermo, esprimendo il suo impegno per portare l’alta velocità ferroviaria nell’Isola.

In attesa di scoprire le idee e i progetti del Governo giallo-verde per recuperare il forte gap infrastrutturale Nord-Sud, c’è chi – ad ogni campagna elettorale – rispolvera ancora la questione del Ponte sullo Stretto. Anche lì sarebbe necessaria una valutazione costi-benefici per chiudere definitivamente un discorso che i siciliani sono stanchi di dover sentire.

Le strade colabrodo, il viadotto Himera ancora non ricostruito, le autostrade della vergogna (A18 e A20), le ferrovie ancora da terzo mondo con troppe tratte a binario unico, treni spesso in ritardo, collegamenti aerei dai costi spropositati per i siciliani, e porti ancora non efficienti sul piano logistico, dovrebbero spingere la politica a fare meno chiacchiere e più fatti. 

Le parole ormai stanno a zero: la Sicilia non ha bisogno di opere faraoniche o promesse impossibili. Solo di normalità e continuità territoriale.

 

LEGGI ANCHE:

L’annuncio di Di Maio: “Faremo la Tav Catania-Palermo”

Ponte sullo Stretto: “Toninelli istituisca commissione costi-benefici”

L’ultima dei 5 Stelle: Palermo-Catania in treno in dieci minuti

Il sondaggio Swg: Italiani favorevoli alle grandi opere. Bocciato solo il Ponte sullo Stretto

Il ministro Toninelli arriva in Sicilia: “Ferrovie da terzo mondo, ci rimboccheremo le maniche”

Strade vergognose in Sicilia: “E le promesse di Toninelli? Serve commissario straordinario per la viabilità”

 

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco