Aeroporti: due nuovi voli da Palermo per Sharm e Bologna :ilSicilia.it
Palermo

Iniziativa del gruppo Domina che gestisce strutture turistiche

Aeroporti: due nuovi voli da Palermo per Sharm e Bologna

di
12 Aprile 2019

Due nuovi voli diretti da e per Palermo sono stati presentati da Domina durante un incontro con tour operator e agenti di viaggio tenutosi all’aeroporto Falcone Borsellino con la collaborazione di Gesap.

Dopo tanti anni di assenza torna da metà luglio il diretto Palermo-Sharm El Sheikh (Egitto) con un volo settimanale ogni domenica. Domina, inoltre, continua a investire in Sicilia e fa anche incoming con un diretto Palermo-Bologna operato con Air Dolomiti che prevede la possibilità per i passeggeri di avere incluso nel prezzo un bagaglio in stiva e uno a mano.

Completano l’offerta sull’Egitto i due voli settimanali da Catania per Sharm El Sheikh.

“Domina – ha detto il direttore commerciale Ramon Parisi – continua a portare da tutto il mondo e dall’Italia turisti presso Domina Zagarella Sicily, completamente ristrutturato qualche anno fa. Ci presentiamo con la doppia veste di soggetto che fa incoming e outgoing”.

Aeroporto di Palermo, Gesap, Punta Raisi“Ospitiamo Domina qui all’Aeroporto di Palermo– ha detto Natale Chieppa, direttore generale di Gesap – perché non fa solo charter con obiettivi di outgoing ma anche operazioni di incoming che migliorano ulteriormente i dati già molto positivi dei flussi per il nostro scalo”.

Tra i presenti anche il sindaco di Santa Flavia, Salvatore Sanfilippo, che sta portando avanti una stretta collaborazione con Domina Zagarella Sicily, rappresentato dal vicedirettore Francesco D’Amico. “Abbiamo raggiunto il 70 per cento di differenziata, – ha detto Sanfilippo – un buon biglietto da visita per i migliaia di turisti che arrivano a Santa Flavia per andare a Domina Zagarella, oltre che per visitare il Parco Archeologico e la Basilica”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin