Aeroporti, Musumeci: "In Sicilia serve un unico sistema di gestione" :ilSicilia.it
Trapani

la dichiarazione

Aeroporti, Musumeci: “In Sicilia serve un unico sistema di gestione”

di
29 Giugno 2022

La mia speranza è quella che si possa arrivare in Sicilia a un unico sistema di gestione aeroportuale“. Lo ha detto il Presidente della Regione Nello Musumeci oggi a Trapani per la cerimonia dei 30 anni di attività dello scalo aeroportuale ‘Vincenzo Florio’. Musumeci ha ribadito che “non è possibile l’esistenza in Sicilia di 6 modelli diversi negli aeroporti siciliani”. “Per fare questo serve disponibilità, meno egoismo da parte di alcuni aeroporti più grandi. Ci vorrà del tempo ma sono ottimista”, ha concluso Musumeci.

“Oggi l’aeroporto di Trapani-Birgi è tornato a essere uno straordinario motore di crescita del territorio che rende competitivo economicamente il sistema dell’intera provincia di Trapani. Al tempo stesso è diventato attrattore di capitale”. Lo ha detto il Presidente della Regione Nello Musumeci all’inizio della cerimonia per i 30 anni di attività dello scalo civile ‘Vincenzo Florio’. “Quello che dovevamo fare come Regione lo abbiamo fatto – ha aggiunti Musumeci – e ora sono contento che è tornato il sorriso sui visi dei dipendenti”. Musumeci in aeroporto è stato accolto dal Presidente di Airgest (la società di gestione dello scalo) Salvatore Ombra.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro