20 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.59

Decreto assessorato regionale al Turismo

Aeroporti: sbloccati 4,7 milioni per rilanciare Trapani Birgi

26 Giugno 2018

Emesso dall’assessorato regionale al Turismo il decreto di ripartizione delle somme stanziate per il 2020 con la legge di stabilità regionale, pari a 4,725 milioni di euro, che si sommano a quelle già stanziate per le finalità di cui alla legge regionale 24/16 di promozione del territorio afferente allo scalo Vincenzo Florio di Trapani Birgi, per un totale di oltre 17 milioni.

Il risultato è stato salutato con soddisfazione da Airgest, la società di gestione dell’aeroporto di Trapani: “Valutiamo questo impegno della Regione siciliana come uno dei punti principali per il rilancio della futura programmazione turistica – ha commentato Paolo Angius, presidente del cda di Airgest al quotidiano online Economysicilia.it -. L’aeroporto nonostante il calo dei passeggeri, rispetto alla scorsa stagione, a fronte di una riduzione dei voli di Ryanair, ha acquisito un maggior numero di vettori”.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

I lupi si travestono da nonne innocue

Il termine pedofilia (dal greco pais, fanciullo, e philìa, amore) dovrebbe significare una predisposizione naturale dell'adulto verso il fanciullo. Attenzioni che, in apparenza, sembrano dettate da amore e dedizione, possono, in realtà, mascherare un'inquietante e distruttiva perversione.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.