Aeroporto di Palermo, Filcams Cgil: "Preoccupazione per cambio appalto" :ilSicilia.it
Palermo

la dichiarazione

Aeroporto di Palermo, Filcams Cgil: “Preoccupazione per cambio appalto”

di
15 Gennaio 2022

Guardie giurate addette ai servizi di sicurezza aeroportuale oggi in assemblea sindacale presso l’aeroporto  “Falcone Borsellino” per discutere delle problematiche aziendali e dell’imminente cambio d’appalto, che riguarda un comparto che comprende circa 60 unità lavorative.

Sempre oggi è stata inviata all’ufficio provinciale del Lavoro la richiesta di convocazione per il cambio di appalto delle aziende coinvolte nell’associazione temporanea di impresa (Ati). Ksm, Sicuritalia e Metronotte d’Italia per l’esperimento della procedura, che si dovrebbe tenere tra il 19 ed il prossimo 20 gennaio, presso l’Upl di viale Praga.

La procedura era già stata aperta da Ksm lo scorso 21 settembre 2021 e nonostante le convocazione in sede istituzionale per formalizzare il cambio dell’appalto, e i solleciti, non è stata ancora perfezionata.

Grande l’apprensione tra i lavoratori. La Filcams Cgil Palermo, che ha seguito con attenzione tutte le fasi della procedura esprime preoccupazione. “Siamo preoccupati per i lavoratori coinvolti in quanto ad oggi, nell’imminenza della convocazione, nonostante le sollecitazioni e le richieste inviate, non si conoscono ancora le modalità con cui i lavoratori coinvolti saranno ricollocati e impiegati nei servizi che le aziende dovranno garantire a Gesap – dichiarano il segretario generale Filcams Cgil Palermo Giuseppe Aiello e il segretario provinciale Filcams Cgil Manlio Mandalari, responsabile del settore – A seguito della convocazione in sede istituzionale, confidiamo nella pedissequa applicazione della normativa e di quanto previsto dal contratto a garanzia del mantenimento di tutti livelli occupazionali e reddituali”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro