Aeroporto Falcone-Borsellino: torna il volo diretto Palermo-New York :ilSicilia.it
Palermo

A PARTIRE DAL 20 MAGGIO 2020

Aeroporto Falcone-Borsellino: torna il volo diretto Palermo-New York

di
23 Agosto 2019

La compagnia aerea americana “United“, operante in Italia dal 1997, ha annunciato una nuova rotta che collegherà direttamente l’aeroporto Falcone – Borsellino di Palermo e quello di “Newark” di New York. La tratta sarà operativa a partire dal 20 maggio 2020 e l’impegno continuerà per tutta la stagione estiva. Una grande occasione da sfruttare per il turismo siciliano che permette un collegamento diretto fra Palermo e una metropoli di stampo mondiale.

Ancora una conferma della rinnovata attrattività di Palermo sullo scenario internazionale. Ancora una conferma del fatto che l’aeroporto e la Gesap rappresentano straordinarie risorse per il rafforzamento delle nostre relazioni internazionali e per il nostro territorio. – sottolinea il sindaco di Palermo Leoluca OrlandoConfidiamo nel fatto che questi collegamenti diretti internazionali ed internazionali continuino a crescere, contribuendo a porre Palermo al centro di una rete che servirà a creare nuova economia legata non solo al turismo ma anche ad investimenti e nuovi mercati”.

L’aeroporto di Newark dista all’incirca una ventina di chilometri dal centro abitato della “Grande Mela”, a cui è interconnesso da una serie di servizi navetta. Per la compagnia United, l’aeroporto di Palermo rappresenta la quinta città ad avere un volo diretto con gli Stati Uniti d’America. Si tratta quindi di un grande ritorno economico e d’immagine per il capoluogo siciliano.

Lavoriamo da oltre un anno per fare atterrare all’aeroporto di Palermo più voli intercontinentali – ha chiarito Giovanni Scalia, Amministratore Delegato di GesapUnited Airlines è stata tra le prime compagnie a raccogliere il nostro invito, e questo certamente per l’appeal del territorio palermitano, per il grande richiamo turistico della città. Si tratta di un’ottima notizia – ha concluso Scalia – frutto della credibilità internazionale della nostra struttura e del minuzioso lavoro portato avanti dal direttore generale Natale Chieppa e dall’ufficio Commerciale”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin