16 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.39
Palermo

A PARTIRE DAL 20 MAGGIO 2020

Aeroporto Falcone-Borsellino: torna il volo diretto Palermo-New York

23 Agosto 2019

La compagnia aerea americana “United“, operante in Italia dal 1997, ha annunciato una nuova rotta che collegherà direttamente l’aeroporto Falcone – Borsellino di Palermo e quello di “Newark” di New York. La tratta sarà operativa a partire dal 20 maggio 2020 e l’impegno continuerà per tutta la stagione estiva. Una grande occasione da sfruttare per il turismo siciliano che permette un collegamento diretto fra Palermo e una metropoli di stampo mondiale.

Ancora una conferma della rinnovata attrattività di Palermo sullo scenario internazionale. Ancora una conferma del fatto che l’aeroporto e la Gesap rappresentano straordinarie risorse per il rafforzamento delle nostre relazioni internazionali e per il nostro territorio. – sottolinea il sindaco di Palermo Leoluca OrlandoConfidiamo nel fatto che questi collegamenti diretti internazionali ed internazionali continuino a crescere, contribuendo a porre Palermo al centro di una rete che servirà a creare nuova economia legata non solo al turismo ma anche ad investimenti e nuovi mercati”.

L’aeroporto di Newark dista all’incirca una ventina di chilometri dal centro abitato della “Grande Mela”, a cui è interconnesso da una serie di servizi navetta. Per la compagnia United, l’aeroporto di Palermo rappresenta la quinta città ad avere un volo diretto con gli Stati Uniti d’America. Si tratta quindi di un grande ritorno economico e d’immagine per il capoluogo siciliano.

Lavoriamo da oltre un anno per fare atterrare all’aeroporto di Palermo più voli intercontinentali – ha chiarito Giovanni Scalia, Amministratore Delegato di GesapUnited Airlines è stata tra le prime compagnie a raccogliere il nostro invito, e questo certamente per l’appeal del territorio palermitano, per il grande richiamo turistico della città. Si tratta di un’ottima notizia – ha concluso Scalia – frutto della credibilità internazionale della nostra struttura e del minuzioso lavoro portato avanti dal direttore generale Natale Chieppa e dall’ufficio Commerciale”.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

I passi di gambero e la regressione nei bambini

La probabilità di ricorrere a meccanismi di difesa regressivi è alta se alla particolare vulnerabilità emotiva del bambino si aggiungono atteggiamenti genitoriali di iperprotezione e di paura fino ad arrivare al baby-talking, per cui il bambino tende a ritirarsi sempre più dal rapporto con l'esterno.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Al vincitore i giri

Non ho mai creduto e accettato i regolamenti che davano tutto il potere ad una sola persona, neanche quando da bambino giocando per strada davamo tutta questa importanza a chi portava il pallone, dando lui la possibilità di decidere chi giocava e in quale delle due squadre
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.