Aeroporto Fontanarossa: nuova rotta Wizz Air, Catania-Verona :ilSicilia.it
Catania

10.000 BIGLIETTI A 1 EURO

Aeroporto Fontanarossa: nuova rotta Wizz Air, Catania-Verona

di
22 Ottobre 2020

Wizz Air ha annunciato oggi 22 ottobre la sua 38ª base a Bari. La compagnia aerea baserà un Airbus A3321 all’aeroporto di Bari in dicembre.

Insieme all’apertura della nuova base e a completamento delle 16 rotte già operative, Wizz Air ha annunciato una nuova rotta che collegherà Catania con Verona, tre nuove rotte da Bari a Bologna, Torino, Verona, tre nuove rotte da Milano Malpensa a Napoli, Brindisi, Lamezia Terme a partire da Dicembre 2020.

Per festeggiare l’espansione in Italia di Wizz Air, la compagnia aerea lancia un’offerta di 10.000 biglietti a solo 1 euro sulle sue rotte interne, prenotabili su wizzair.com nella giornata di oggi per un periodo di viaggio illimitato.

Aeroporto Catania
Fontanarossa

L’IMPEGNO ANTI-CORONAVIRUS

Questa crescita arriva con la nuova era dei viaggi igienizzati, con Wizz Air che si riavvia nel settore dicendo “yes to flying e implementato rigorose misure igieniche e sanitarie per proteggere i passeggeri e l’equipaggio.

Mentre i filtri HEPA di tutti gli aeromobili Wizz Air filtrano già gran parte dei virus e batteri dall’aria, i nuovi protocolli di Wizz Air supportano le linee guida per il distanziamento fisico, garantiscono un ambiente pulito a bordo e riducono qualsiasi interazione umana e contatto fisico non essenziali, in modo che i passeggeri possano sentirsi sicuri di viaggiare verso la loro destinazione.

OFFERTA WIZZ FLEX

Aggiungendo WIZZ Flex a una prenotazione, se le circostanze dovessero cambiare o si desidera semplicemente viaggiare in una data diversa o verso una destinazione diversa, i passeggeri  possono prenotare nuovamente su qualsiasi volo di loro scelta.

L’ANNUNCIO

George Michalopoulos, Chief Commercial Officer di Wizz Air, ha dichiarato: “L’annuncio di oggi sottolinea il nostro impegno nei confronti dell’Italia e la forza del modello di business di Wizz Air nel continuare ad espandere la nostra presenza in questo periodo difficile per il settore. La creazione della nostra terza base in Italia con un velivolo moderno all’avanguardia sottolinea l’importanza del mercato italiano per le nostre operazioni“.

Siamo lieti di introdurre nuove rotte nazionali a tariffe bassissime – conclude Michalopoulos – una da Catania e Verona, tre da Bari, tre da Milano Malpensa. Mantenendoci agli standard più elevati dei nostri protocolli di sanificazione, siamo fiduciosi che le tariffe allettanti di Wizz Air e l’ottima rete di rotte renderanno i viaggi accessibili a un numero sempre maggiore di passeggeri in Italia”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro