24 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 16.12
Palermo

I carabinieri hanno evitato il peggio

Aggressione all’ospedale Civico di Palermo: una paziente scaraventa a terra un’infermiera

4 Agosto 2018

Una donna ricoverata al pronto soccorso con sospetto trauma cranico ha aggredito un’infermiera scaraventandola a terra e rompendole gli occhiali. E’ successo all’ospedale Civico di Palermo. La paziente e il marito sono stati denunciati dai carabinieri con l’accusa di lesioni e minacce a pubblico ufficiale.

Il marito della paziente ha cercato di superare l’area del triage e pretendeva di stare al fianco della moglie in sala visite, luogo vietato ai familiari dopo le ripetute aggressioni al personale sanitario. La paziente è scesa dalla barella e ha prima urlato contro l’infermiera, poi l’ha spinta per terra.

Sono dovuti intervenire i carabinieri per riportare la calma.

Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.