Agricoltura, il presidente Carlino sulla riconferma di Cartabellotta: "Premiato merito e competenza" :ilSicilia.it

GLI AUGURI DI BUON LAVORO AI NUOVI DIRIGENTI REGIONALI

Agricoltura, il presidente Carlino sulla riconferma di Cartabellotta: “Premiato merito e competenza”

di
1 Giugno 2020

Il Distretto della Pesca, attraverso il suo Presidente, Nino Carlino, esprime il proprio compiacimento per la conferma di Dario Cartabellotta nel ruolo di Dirigente Generale del Dipartimento Regionale Agricoltura e Autorità di gestione Psr Sicilia“.

La decisione è stata assunta in maniera oculata dal governo della Regione, guidato dal presidente Nello Musumeci.

Questa scelta – dichiara il Presidente del Distretto della Pesca, Nino Carlino – è un esempio di come il merito e la competenza vengano sempre riconosciuti.”

Un augurio di buon lavoro viene espresso anche nei confronti degli altri dirigenti appena nominati. Si tratta di: Ignazio Tozzo, alla Ragioneria Generale, Benedetto Mineo, al Dipartimento Finanze con responsabilità del Fondo Sviluppo e Coesione, Patrizia Valenti, al Dipartimento Formazione con Responsabilità del Fondo Sociale Europeo.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin