Agricoltura: sabato sit-in dei lavoratori agricoli e forestali presso la Prefettura di Agrigento :ilSicilia.it
Agrigento

l'annuncio

Agricoltura: sabato sit-in dei lavoratori agricoli e forestali presso la Prefettura di Agrigento

di
8 Aprile 2021

Sabato 10 aprile a partire dalle ore 9.30 protesta davanti la Prefettura di Agrigento dei lavoratori agricoli forestali stagionali, nell’ambito della mobilitazione indetta da Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil su scala nazionale.

Anche il “Decreto Sostegni” ha escluso i lavoratori agricoli forestali stagionali, i lavoratori degli agriturismi e florovivaisti da ogni tipo di ristoro ed è per questo che si è deciso di dar voce con una serie di iniziative di lotta ai lavoratori di questi settori lasciati senza nessun sostegno in questo grave periodo di pandemia;

I Segretari Provinciali di Flai- Fai e Uila, Giuseppe Di Franco, Calogero Acquisto e Veronica Iacono condividendo la piattaforma Nazionale rivendicano l’estensione del bonus ai lavoratori stagionali del settore agricolo, florovivaista e forestale e la sua compatibilità con il reddito d’emergenza.

Inoltre chiedono che vengano confermate le stesse giornate dell’anno 2019 a quei lavoratori che per i problemi legati alla pandemia non hanno potuto svolgere le stesse giornate nel 2020, garantendo agli stessi, le tutele previdenziali ed assistenziali, il cosiddetto effetto “trascinamento” considerando la pandemia alla stregua della calamità naturale;

I tre Segretari porranno anche all’attenzione del Prefetto l’esigenza di rinnovare rapidamente il contratto integrativo dei lavoratori agricoli della provincia di Agrigento scaduto il 31 dicembre 2019 e le problematiche legate al rinnovo del CCNL dei forestali, dopo che si è interrotta la trattativa nazionale.

Nel documento redatto dalle tre Organizzazioni sindacali, verrà anche espressa al Prefetto, la grande preoccupazione per i ritardi che si annunciano nell’avvio della campagna forestale di prevenzione incendi con i lavori dei viali parafuoco, in virtù della complessa progettazione sui fondi europei POC dai quali arriveranno, “se arriveranno” tutte le risorse che potranno utilizzarsi per l’attività del Dipartimento Rurale e Territoriale per l’anno 2021 e quindi per il completamento delle giornate di garanzia occupazionale dei forestali facenti capo all’Ufficio per il Territorio della Provincia di Agrigento;

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin