Agrigento, immagini shock: ripreso mentre abbandona un cucciolo, il cane poi muore | VIDEO :ilSicilia.it
Agrigento

La denuncia dell'Oipa provinciale

Agrigento, immagini shock: ripreso mentre abbandona un cucciolo, il cane poi muore | VIDEO

di
2 Luglio 2018
GUARDA IL VIDEO IN ALTO

AGRIGENTO – Una automobile che arriva, un uomo in tenuta mimetica scende dalla vettura e, controllando scrupolosamente che non ci sia nessuno, apre il bagagliaio, prende in braccio un cucciolo di cane molto piccolo e, avvicinandosi al marciapiede, lo lascia cadere per terra, per poi allontanarsi senza guardarsi le spalle.

Questo il contenuto di un video, recuperato dalle guardie zoofile dell’Oipa di Agrigento, che documenta un ennesimo caso di reato di abbandono di animale: le immagini continuano mostrando i passi indecisi di un cucciolo che, di lì a poco, non riuscirà a sopravvivere a causa della disidratazione, nonostante il tentativo disperato di portarlo d’urgenza nella clinica del canile.

L’Oipa ha presentato una denuncia alla magistratura: “Il fenomeno dell’abbandono è purtroppo un problema reale, ancora molto diffuso e questo nonostante gli sforzi di sensibilizzazione e di informazione che ci vedono coinvolti – dice Vincenzo Di Bella, coordinatore provinciale delle guardie zoofile dell’Oipa di Agrigento – Abbiamo chiesto di poter condurre le indagini e da questo filmato siamo fiduciosi di poter riuscire ad identificare il colpevole di quello che ricordiamo essere un reato, punito dall’articolo 727 del nostro codice penale”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Credete che stiano dormendo?”

Non voglio ritornare a quel mondo malato, Io mi auguro di venirne fuori, quantomeno fisicamente, ma dovremmo fare un patto, un vero patto collettivo affinché si prenda insegnamento di tutto quanto ciò e si possa per una volta dire: “mai più!”. La riflessione di Epruno.
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin