Agrigento punta sui giovani: approvate all'unanimità le modifiche sulla Consulta Giovanile :ilSicilia.it
Agrigento

il fatto

Agrigento punta sui giovani: approvate all’unanimità le modifiche sulla Consulta Giovanile

di
18 Febbraio 2022

Nel mese di Marzo il Comune di Agrigento pubblicherà il bando istitutivo della Consulta Giovanile.
Potranno iscriversi tutti i ragazzi di età compresa tra i 16 ed i 30 compiuti, residenti ad Agrigento oppure anche non residenti ma iscritti ad un corso di laurea del Cua o presso una delle scuole secondarie Agrigentine.

“Voglio ringraziare tutti i colleghi per aver accolto e fatto proprie le richieste avanzate dai Ragazzi di cui mi sono fatta portavoce. Da oggi la Consulta sarà un organo a struttura “aperta” , inclusivo. In un momento così buio di disinteresse e anti-politica, porre un tassello che possa favorire la partecipazione dei giovani alla vita amministrativa del nostro Comune è un segnale importante. Bene!” a parlare il Consigliere Zicari, primo firmatario delle modifiche.

Grande soddisfazione esprime anche il Presidente della V Commissione Carmelo Cantone: “sono certo che il contributo dei giovani, gioverà sicuramente anche nei nostri settori,  Sport turismo spettacolo e cultura; offriamo da subito la nostra disponibilità a questi questi ragazzi, per creare degli eventi di diverse tipologie, dalle manifestazioni culturali, passando per quelle ludiche senza dimenticare le tradizioni della nostra città.”
Apprezzo e condivido il lavoro svolto dalla collega Zicari. ” dichiara il Consigliere Settembrino, “Ho avuto modo, insieme alla mia commissione, di suggerire una maggiore apertura della consulta indicando che i componenti non ricoprano cariche amministrative, suggerimento accolto con favore dall’Aula” .
L’ idea di essere un invitato permanente, benche’ senza di diritto di voto, mi emoziona.”  chiosa l’Assessore al ramo di fdi, Costantino Ciulla, che prosegue “Sono sicuro che collaboreremo e che realizzeremo grandi cose insieme ai ragazzi. Prossimo step: istituire la Consulta dello Sport, della quale fa parte anche un componente della consulta giovanile, così da avere un ulteriore organo a supporto e stimolo per l’amministrazione”  .

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro