"Al passo coi Templi": standing ovation a Taormina per l'alba magica con gli Dei | VIDEO :ilSicilia.it
Taormina

grande successo per l'evento di Tao Arte

“Al passo coi Templi”: standing ovation a Taormina per l’alba magica con gli Dei | VIDEO

di
20 Agosto 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Un migliaio di spettatori all’alba per l’appuntamento con i miti protagonisti al Teatro Antico di Taormina. Suggestivo e appassionante lo spettacolo “Al passo con i Templi: il Risveglio degli Dei”, viaggio onirico proposto dalla Fondazione Taormina Arte con un mix di citazioni classiche ed elementi moderni, tra i colori affascinanti di effetti speciali che hanno conquistato applausi a scena aperta. Nove scene con un cast di 50 interpreti tra cantanti, ballerini e attori.

Zeus, Hera, Hermes, Medusa, Amore e Psiche, tutti gli Dei dell’Olimpo hanno salutato l’alba al Teatro Antico riportando indietro le lancette del tempo, in un’altra epoca.

In un’estate complicata e resa a dir poco difficile dall’emergenza sanitaria, la Fondazione Taormina Arte, diretta dal commissario straordinario Bernardo Campo, è riuscita a richiamare al Teatro Antico la presenza di un pubblico giunto appositamente nella Perla dello Ionio da ogni parte della Sicilia ma sulle gradinate del Teatro si è notata anche la presenza di spettatori stranieri.

La magia dell’alba al Teatro Antico ha coinvolto il pubblico presente con uno spettacolo emozionale unico nel suo genere, un evento che è riuscito a coniugare i tratti peculiari dell’antichità con quelli della contemporaneità ed il tutto ha coniugato la bellezza autentica di una rappresentazione senza tempo.

“Al passo coi templi – Il risveglio degli Dei”, scritto e diretto da Marco Savatteri e prodotto dalla Casa del Musical ha messo in scena danza, canto, teatro e tutto si è intrecciato in modo armonico in una performance unica, con artisti trasformati in statue animate. Una ricostruzione storica che risale a oltre 2600 anni fa.

Impeccabile la regia ma anche gli allestimenti, i costumi, le scene e i tempi della rappresentazione, con un cast che è riuscito diventare un “corpo unico” nello scenario incantevole dell’antica cavea. Il pubblico ha espresso alto gradimento, tra applausi e commenti positivi, per uno spettacolo che riconcilia idealmente il Teatro Antico di Taormina con la bellezza delle rappresentazioni classiche che, troppo spesso, in questo maestoso scenario di epoca greco-romana hanno lasciato spazio al “culto” degli eventi di massa.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.