Al supermarket della coca, medici, studenti e anche un avvocato: blitz con undici arresti a Palermo :ilSicilia.it
Palermo

Mezzo grammo di coca costava cinquanta euro

Al supermarket della coca, medici, studenti e anche un avvocato: blitz con undici arresti a Palermo

di
24 Maggio 2018

Professionisti, artisti, medici, studenti e anche un’avvocatessa. Era variegata la clientela che si riforniva di cocaina e hashish a Ballarò e che si sarebbe fornita da undici persone tutte imparentate fra loro. Stamattina all’alba per gli undici presunti spacciatori sono scattate le manette nel corso di una vasta operazione antidroga, ribattezzata “drug haway“.

Mezzo grammo di coca costava cinquanta euro e a quanto pare la roba era talmente buona che le richieste erano sempre più frequenti. Inoltre, la rete di spacciatori, per fidelizzare i clienti, avrebbe applicato anche tariffe agevolate per i più affezionati, per i “consumatori abituali”, ai quali erano garantiti sconti speciali o pagamenti a rate.

L’indagine, condotta dalla Squadra Mobile, ha individuato centinaia di episodi di spaccio di cocaina, hashish e marijuana, su ordinazione, si tratta dell’ennesimo colpo al mercato della droga a Ballarò, un quartiere in cui evidentemente tale attività risulta essere particolarmente fiorente.

I nomi degli arrestati

Gli arrestati nell’operazione Drug Away della Squadra mobile di Palermo sono Eduardo Premuda, 46 anni; Natalina Valenti, 42 anni; Stefano Premuda, 23 anni; Alessandro Filippone, 28 anni; Jessica Premuda, 28 anni; Maria Assunta Perricone, 51 anni; Vito Valenti, 44 anni; Vincenzo Valenti, 32 anni; Cristian Valenti, 21 anni; Ornella Leto, 29 anni, e Giuseppe La Cara, 64 anni.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

Il Lupo perde il pelo ma non il vizio

Dov’è finito quel Giuseppe Lupo che da segretario provinciale della Cisl di Palermo, con pacatezza, riusciva a districarsi tra le vertenze più scabrose al tempo in cui rivestiva questo prestigioso incarico?
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.