Al Teatro Ditirammu il trionfo dell'accidia con "Sinnavissi" :ilSicilia.it
Palermo

Tre le serate di replica

Al Teatro Ditirammu il trionfo dell’accidia con “Sinnavissi”

di
24 Maggio 2018

Il Teatro Ditirammu ospiterà, nelle serate del 25, 26 e 27 maggio, ore 21, lo spettacolo “Sinnavissi” di Sabrina Petyx, per la regia di Giuseppe Cutino.

Sinnavissi rappresenta in qualche modo il trionfo dell’accidia.

Un’attitudine ad adagiare la propria esistenza dentro un periodo ipotetico che transita dalla possibilità all’impossibilità, senza correre il rischio di doversi assumere una responsabilità, senza saper dire né no, né sì.

Una sola parola che è come il vessillo di un’epoca abitata da un popolo pigro, indolente e rassegnato ma mai vinto.

Perché per poter perdere bisogna almeno aver provato a combattere e per combattere bisogna esserci, partecipare, sperare, crederci, faticare, rischiare e insistere. Ma tutte queste cose insieme non si possono fare, e farne una sola o solo qualcuna non vale la pena.

Il tempo per fare le cose è un tempo così ampio, ma così ampio che, alla fine, si esaurisce in un niente, e quindi preferiamo non fare niente.

Ma ci riempiamo la  bocca di tutto: Sinnavissi, dunque, è il trionfo del nulla che circonda la nostra vita senza avere più la voglia di vestirlo a festa; spiaccicato davanti a noi, sopra un letto, ci guarda, ci osserva, e ride della nostra pochezza.

Sul palco Sabrina Recupero e Caterina Marcianò della Compagnia l’apostrofo di l’ARPA e M’Arte, scena e costumi Daniela Cernigliaro.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.