Al Teatro Politeama i concerti di Stefan Tarara, Andrea Bacchetti e gli Archi Ensamble :ilSicilia.it
Palermo

Per la stagione degli Amici della Musica

Al Teatro Politeama i concerti di Stefan Tarara, Andrea Bacchetti e gli Archi Ensamble

di
17 Marzo 2018

La stagione degli “Amici della musica” prosegue con l’esibizione di Stefan Tarara e il suo violino (lunedì 19 alle 17,15) e il pianoforte di Andrea Bacchetti con gli Archi Ensemble (martedì 20 alle 21), al teatro Politeama Garibaldi.

stefan_tarara

Tarara, musicista tedesco di fama mondiale nonostante la giovane età, eseguirà musiche di Bach e Ysaye per violino solo.

Grazie ai successi conseguiti ai concorsi internazionali, Tarara è stato nominato, tra gli altri riconoscimenti, “Musicista dell’anno” nel 2008 e nel 2010 dalla rivista musicale tedesca Neue Musikzeitung.

Martedì sera, invece, sarà la volta del pianista Andrea Bacchetti, artista considerato fra i migliori interpreti italiani di Bach e Berio, con gli Archi Ensemble.

Il programma della serata spazia da Purcell (Chaconne in sol minor ) a Bach (Concerti per pianoforte in fa minore BWV 1056 e in sol minore BWV 1058) da Haydn (Symphony n. 1 in re maggiore), fino a Boccherini (Sinfonia n.6 in re minore op. 12  n. 4  “La casa del diavolo”).

Bacchetti ha debuttato a undici anni nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano con i Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone. La sua formazione come pianista si è avviata sotto la guida di Lidia Baldecchi Arcuri ed è proseguita con Luciano Berio, con Rudolf Baumgartner ed infine alla Scuola di Imola, con Franco Scala.

Da allora si è esibito nelle massime istituzioni e festival di tutto il mondo ed è stato impegnato in tournée nei paesi dell’America del Nord e del Sud e in Giappone.

Gli Archi Ensemble, orchestra da camera nata a Palermo dall’unione delle prime parti dell’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo e dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, ha negli anni ampliato e perfezionato il repertorio.

Per ulteriori informazioni sui concerti si può consultare il sito dell’associazione.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin