Al via Extempoarèa: un concorso dedicato ai giovani artisti della Sicilia | IL BANDO :ilSicilia.it

Scade l'uno settembre 2021

Al via Extempoarèa: un concorso dedicato ai giovani artisti della Sicilia | IL BANDO

di
26 Luglio 2021

Arèa, dopo anni di esperienza nel campo dello sviluppo e della promozione delle arti visive, lancia una nuova sfida e opportunità per la comunità artistica.

ConExtempoarèa”, Arèa vuole dare spazio ai giovani e creare un’opportunità di crescita e sviluppo per 15 artisti emergenti, attentamente selezionati, provenienti dalle Accademie di Belle Arti della Sicilia.

Possono partecipare alla procedura gli studenti maggiorenni iscritti nell’anno accademico 2020/21 e i diplomati degli anni 2019, 2020 e 2021.

Le opere pittoriche e fotografiche selezionate saranno esposte e immesse nel mercato dell’arte presso la galleria di Arèa, a Palermo in piazza Rivoluzione 1. 

La domanda di partecipazione deve pervenire tramite mail a: extempoarea.call2021@gmail.com entro il termine perentorio del 1 settembre 2021, entro le ore 24,00. La mail con gli allegati deve avere come oggetto: Extempoarèa2021 e nome e cognome del soggetto partecipante.

I 15 selezionati dalla commissione scientifica, per dimostrare le loro abilità, potranno esibirsi e realizzare un’opera in estemporanea, dal 24 al 26 settembre 2021, durante la manifestazione “Extempoarèa – la Fieravecchia di piazza Rivoluzione”, periodo in cui verrà inaugurata l’esposizione.

SCOPRI IL BANDO COMPLETO E LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE QUI 

ARÈA

Aréa, quinta scenica del Genio di piazza Rivoluzione di Palermo, è uno spazio multidisciplinare ed un prezioso contenitore di nuove idee creative.

Nasce nel 2003 da un’idea dell’artista Giovanni Lo Verso con l’intento di contribuire allo sviluppo della vocazione finalizzata a diffondere le vere potenzialità espressive della città, ideando, progettando e organizzando eventi ed esposizioni artistiche, occupandosi anche di allestimenti, grafica e promozione.

La condivisione all’interno di questo spazio è uno dei punti cardine di essa. Molti artisti legati al mondo delle arti visive sono già attivi e, interagendo con l’esterno tramite ricerche su svariati temi atti a rispondere alla richiesta comunicativa e culturale della città, propongono un punto di vista diverso e laterale rispetto alla semplice fruizione, offrendo un’opportunità concreta ed un approccio diretto e pratico anche tramite svariati laboratori.

LA COMMISSIONE

La selezione delle opere verrà effettuata dal comitato scientifico di Arèa composto da: 

Alessandro Bazan e Fulvio Di Piazza, artisti e docenti dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, e i curatori Giovanni lo Verso, scultore e presidente di Arèa, e Giorgia Görner Enrile, fotografa e organizzatrice di eventi culturali.

PER INFO : +39 338 888 7303  – arearivoluzione@gmail.com 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro