Al via Pescatore Fest, a Palermo tre giorni di concerti, teatro, sport e cibo [Programma] :ilSicilia.it
Palermo

Nella borgata marinara di Vergine Maria dal 4 al 6 agosto

Al via Pescatore Fest, a Palermo tre giorni di concerti, teatro, sport e cibo [Programma]

di
4 Agosto 2017

Si svolgerà a Palermo, nella borgata marinara di Vergine Maria, “Pescatore Fest”, in programma dal 4 al 6 agosto 2017. Concerti, teatro, sport, cibo e allegria faranno da cornice ad uno dei luoghi di mare più belli della città dove la pesca, oltre ad essere una delle principali attività, rappresenta un vero e proprio culto, con tutte le sue tradizioni, antiche e moderne.

La manifestazione, organizzata da Cialoma Eventi e dalla Pro Loco Nostra Donna del Rotolo, e la cui direzione artistica è affidata ad Antonio Prestigiacomo e Davide Morici, prenderà il via oggi venerdì 4 agosto, alle ore 10, con l’inaugurazione a piazza Bordonaro, e si concluderà domenica 6 agosto, alle ore 23, a piazzetta Vergine Maria, con un grande festa dove ogni partecipante sarà invitato a ballare la Contradanza, un tipico ballo siciliano dalle antiche tradizioni che ancora oggi riesce a coinvolgere anche i più restii.

Numerosi saranno gli appuntamenti sportivi del Pescatore Fest, tra questi, tornei di mini basket, pallanuoto, walking, gare di pesca, ed inoltre, verrà organizzato un laboratorio di disegno con la premiazione dei lavori più belli. Anche il food è tra i protagonisti del Festival, verrà realizzata una mega torta con il pastry chef Giuseppe Deiana, ospite al Vecchio Approdo, ed ancora, il rituale dell’arrivo delle barche, e tanto pesce che verrà pesato con una vera e propria “Pisata ru pisci”, a cui seguirà una mega frittura a piazza Bordonaro.

A far da cornice al Pescatore Fest, diversi momenti di spettacolo. La prima serata della manifestazione si aprirà con “Corde e Ricordi…Agostino Prestigiacomo, uomo di mare” (alle ore 22 a piazza Bordonaro), con Sara Cappello e Linda Mongelli, per la regia di Antonio Prestigiacomo. Uno spettacolo teatrale con i canti del mare di Sara Cappello, che è anche un racconto di vita attraverso i ricordi di un uomo di borgata, un siciliano che amava il mare, la poesia, la pittura e le originali sculture di corda.

Sabato, sempre alle ore 22, sarà la volta di “Volare…al Sud”, il concerto – spettacolo della Compagnia Cialoma che si esibirà a piazzetta Vergine Maria. La Compagnia Cialoma proporrà un viaggio Mediterraneo attraverso la musica di Modugno, partenopea, e del Sud Italia.

Nell’ultima serata, prevista per domenica 6 agosto, gran finale a partire dalle 21.30 con il concerto live degli Street Chords, il gruppo vocale a cappella che ha partecipato alla nona edizione di X Factor Italia 2015. E, a seguire, il cabaret con I ReSpinti, il trio comico siciliano noto per la partecipazione all’edizione 2016 di Italian’s Got Talent.

Info: 334.2940469 – cialoma.eventi@gmail.com – (Per la gara di pesca: 328.4043185)

Programma Pescatore Fest:

Venerdì 4 agosto

10.00 – Inaugurazione a piazza Bordonaro

10.30 – 1° Torneo di Pallanuoto “TELIMAR” allo Spazio d’acqua Belvedere

10.45 – 1° Torneo di Mini Basket “Happy Basket Palermo” a piazza Bordonaro

17.30 –  Laboratorio di disegno “Premio Agostino Prestigiacomo”

21.30 – Premiazione laboratorio di disegno

22.00 – Spettacolo teatrale “Corde e Ricordi…Agostino Prestigiacomo, uomo di mare”, con Sara Cappello e Linda Mongelli. Regia di Antonio Prestigiacomo. L’evento si svolgerà a piazza Bordonaro.

 

Sabato 5 agosto

10.00 – Passeggiata culturale alla scoperta della borgata marinara, con partenza da piazzetta Vergine Maria

11.30 – Passeggiata culturale alla scoperta della borgata marinara, con partenza da piazzetta Vergine Maria

18.00 – “Mega Torta” con l’ideatore e pastry chef Giuseppe Deiana al “Vecchio Approdo”

19.45 – “Ajamola: l’arrivo di li varchi ” al “Vecchio Approdo” e proclamazione gara di pesca

22.00 – “Volare…al Sud”, lo spettacolo della Compagnia CIALOMA a piazzetta Vergine Maria

Domenica 6 agosto

06.00 – Partenza barche per la gara di pesca

10.00 – Passeggiata culturale alla scoperta della borgata marinara, con partenza da piazzetta Vergine Maria

11.15 – Passeggiata culturale alla scoperta della borgata marinara, con partenza da piazzetta Vergine Maria

12.30 – “A pisata ru pisci” a piazzetta Vergine Maria

17.30 – Frittura del pesce a piazza Bordonaro

21.30 – Concerto live con gli Street Chords, il gruppo che ha ottenuto uno strepitoso successo a X-Factor

22.00 – Cabaret con “I ReSpinti”

23.00 – La Contradanza a piazzetta Vergine Maria (fino a mezzanotte)

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Credete che stiano dormendo?”

Non voglio ritornare a quel mondo malato, Io mi auguro di venirne fuori, quantomeno fisicamente, ma dovremmo fare un patto, un vero patto collettivo affinché si prenda insegnamento di tutto quanto ciò e si possa per una volta dire: “mai più!”. La riflessione di Epruno.
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin