Al via presidio temporaneo dei vigili del fuoco per contrastare gli incendi a San Vito Lo Capo :ilSicilia.it
Trapani

due automezzi e cinque unità di personale

Al via presidio temporaneo dei vigili del fuoco per contrastare gli incendi a San Vito Lo Capo

di
12 Agosto 2021

Da ieri è operativo sul territorio comunale di San Vito Lo Capo un presidio temporaneo dei vigili del fuoco composto da due automezzi e cinque unità di personale. Il presidio, allocato presso i locali del centro polifunzionale di via Timpone, a Macari, effettua servizio diurno. Sarà attivo fino al 16 agosto per prevenire e contrastare l’emergenza incendi nella settimana più calda dell’estate 2021. Il potenziamento del dispositivo di soccorso era stato richiesto dal sindaco Giuseppe Peraino con una nota inviata al comandante provinciale dei vigili del fuoco e al Prefetto di Trapani.

La postazione che l’amministrazione comunale ha messo a disposizione dei vigili del fuoco – spiega il sindaco – è baricentrica rispetto al nostro territorio permettendo, dunque, in caso di incendi un tempestivo intervento di uomini e mezzi sia sul versante di Castelluzzo-Biro sia sul versante della Riserva dello Zingaro. Il presidio temporaneo costituisce un supporto al lavoro delle squadre della Forestale e all’attività dei volontari dell’associazione di protezione civile ‘S.O.S. Valderice’ che, già da alcune settimane, grazie a una convenzione con il Comune, effettuano servizio di vigilanza e prevenzione degli incendi nelle giornate di allerta rossa, come quella di oggi.”

La presenza dei vigili del fuoco nel nostro territorio – aggiunge Peraino- è fondamentale più che mai in questo momento in cui le temperature raggiungono picchi di 40° e soffiano forti venti sciroccali permettendo un intervento più tempestivo e, quindi, più efficace. Ringrazio, pertanto, il comandante dei vigili del fuoco, ingegnere Salvatore Tafaro, per aver accolto la mia richiesta e auspico che questo servizio così fondamentale possa essere prorogato almeno fino al 31 agosto“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Se sei donna

di Mila Spicola

Una via per Franca Florio

La vita di Franca Florio, fatta di discese ardite e dure risalite è una grande storia, la fortuna, la sfortuna, la ricchezza, la povertà, la felicità, il dolore, si mischiano in quello che è un romanzo più romanzo di ogni pagina immaginata.

Blog

di Renzo Botindari

Avessimo almeno cercato un cambiamento

L’olio galleggia sull’acqua, ma poi strapazzare il contenitore, spargere in goccioline questo liquido più leggero dell’acqua, ma appena terminato lo stress le varie goccioline convergono nel centro riunificandosi e creando una unica chiazza galleggiante.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.