Alitalia, Donato: "Governo in alto mare, preoccupazione per le sorti della compagnia" :ilSicilia.it

Lo dicono Francesca Donato e Marco Campomenosi

Alitalia, Donato: “Governo in alto mare, preoccupazione per le sorti della compagnia”

di
26 Giugno 2020

Il Governo è ancora in alto mare con il piano industriale per la newco di Alitalia e al suo interno non ha nemmeno le competenze necessarie per svilupparlo, dal momento che decide di incaricare di questo compito un consulente straniero. Non possono che aumentare, dunque, le preoccupazioni per le sorti della compagnia aerea, dei suoi dipendenti e per il buon uso dei soldi pubblici che verranno assegnati a questa nebulosa newco, ben tre miliardi”.

Così in una nota gli europarlamentari della Lega Francesca Donato e Marco Campomenosi, capo delegazione Lega al Parlamento Europeo.

“Tutto questo, mentre manifestazioni di interesse di potenziali acquirenti diversi da Lufthansa – opzione su cui da tempo punta il M5s, come dimostra l’indicazione di Eberhart, AD di Air Dolomiti, gruppo Lufthansa, come Ceo della newco – vengono ignorate, come accaduto con la compagnia UsAerospace. Non sappiamo se l’opacità con cui l’esecutivo sta gestendo questa operazione, con primi esiti incerti in Europa, sia frutto di incapacità o malafede, in entrambi i casi è inaccettabile. In ballo ci sono migliaia di posti di lavoro: serve che si faccia chiarezza, anche a livello europeo. Chiederemo alla Commissione di esprimersi sulla reale possibilità di ottenere la licenza di vettore aereo in capo alla Newco, sulla base dei requisiti finanziari e aziendali della stessa”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

Il Lupo perde il pelo ma non il vizio

Dov’è finito quel Giuseppe Lupo che da segretario provinciale della Cisl di Palermo, con pacatezza, riusciva a districarsi tra le vertenze più scabrose al tempo in cui rivestiva questo prestigioso incarico?
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.