Allerta meteo arancione. In arrivo forti temporali, vento e fulmini in Sicilia :ilSicilia.it
Palermo

L'allarme diramato dal Dipartimento regionale della Protezione Civile

Allerta meteo arancione. In arrivo forti temporali, vento e fulmini in Sicilia [Video]

di
8 Febbraio 2017

A seguito della diramazione da parte della Protezione Civile Regionale di un allerta meteo idrogeologico e idraulico “Arancione” per la giornata di domani, «l’Amministrazione comunale di Palermo – si legge in una nota di Palazzo delle Aquile – ha attivato le procedure previste in questi casi, con indicazioni alle aziende partecipate, alla Protezione civile comunale e alla Polizia Municipale. In particolare saranno attivati degli interventi aggiuntivi per la prevenzione idraulica lungo i principali assi viari e saranno attivate delle squadre per eventuali interventi di emergenza».

In particolare, l’avviso diffuso dalla Protezione civile regionale informa che «dalla sera di oggi 08/02/2017, per 24-36 ore, si prevedono precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale. Dalle prime ore di domani, 09/02/2017, per 24-36 ore si prevedono venti forti dai quadranti meridionali con locali rinforzi fino a burrasca, con mareggiate lungo le coste esposte. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento».

Ecco un video che illustra la perturbazione in arrivo sulla Sicilia.

 

«L’allerta meteo – commenta la Coldiretti si abbatte su campagne già pesantemente colpite da precipitazioni violente, neve, gelo e vento che hanno distrutto le coltivazioni e provocato frane e smottamenti con almeno 400 milioni di danni stimati». 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin