Alta moda, dal 6 al 10 luglio le sfilate di Dolce&Gabbana a Palermo :ilSicilia.it
Palermo

Il programma dell'evento estivo che porterà in città oltre 400 vip

Alta moda, dal 6 al 10 luglio le sfilate di Dolce&Gabbana a Palermo

di
24 Aprile 2017
Un grande evento culturale legato al mondo dell’alta moda, alta gioielleria e alta sartoria farà tappa a Palermo, dal 6 al 10 luglio prossimi. Si chiama “Alte Artigianalità 2017” ed è organizzato dai celebri stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

«L’evento – spiegano gli organizzatori nella presa d’atto firmata dalla Giunta Comunale di Palermo – vedrà la partecipazione di oltre 50 giornalisti appartenenti alle testate internazionali più rilevanti, tra i quali Time, il Wall Street Journal e il Financial Times,  che documenteranno l’appuntamento a cui parteciperanno anche circa 400 vip da tutto il mondo». 

 

Palermo in quei giorni si trasformerà in un set per shooting fotografici, sfilate ed esposizioni permanenti di collezioni. Saranno organizzati anche dei percorsi guidati per gli ospiti tra le vie e i monumenti della città. Sarà quindi un’importante vetrina per promuovere il turismo nel Capoluogo, ma anche a Monreale (inserita nel circuito Palermo Arabo-Normanna) e a Trabia.

“Siamo molto orgogliosi – ha detto il sindaco Orlando per la scelta di Palermo da parte di Dolce e Gabbana per il loro shooting fotografico (avvenuto a fine marzo al mercato del Capo, ndr) e per la realizzazione di un grande progetto per il prossimo mese di luglio. Questa è l’ulteriore conferma dell’internazionalizzazione della nostra città considerata luogo di grandi prospettive culturali, commerciali e turistiche. Questo evento estivo sarà un ulteriore momento di rilancio di Palermo sulla ribalta nazionale con ricadute positive in termini di immagine e quindi di attrattività turistica”.

 

Ecco il programma degli eventi:

Giovedì 6 luglio, a Palazzo Gangi, in piazza Croce dei Vespri, l’evento Alta gioielleria Donna, dalle 18,30 alle 21,30; in serata invece alla Gam (Galleria d’arte Moderna) una cena di gala e party con musica dal vivo fino alle 3 di notte.

Piazza Pretoria sera luciVenerdì 7 luglio, l’evento Alta gioielleria Uomo, a Palazzo Mazzarino (via Maqueda, 383) dalle 11 alle 15; nel pomeriggio, nella splendida cornice di Piazza Pretoria, la sfilata donna, dalle 18,30 alle 22 circa; e infine la nuvoa cena di gala con musica live, stavolta a Villa Igiea, con spettacolo pirotecnico in mare.

Sabato 8 luglio, la sfilata “Alta Sartoria” si terrà alle 20 a Monreale, seguirà la cena di gala presso il Chiostro, e quindi un dopocena presso il giardino del Belvedere, che si protrarrà fino alle 3 di notte. Coinvolto dall’evento glamour sarà anche il centro storico di Monreale, ovvero Piazza Vittorio Emanuele, Piazza Guglielmo II, il Duomo, via degli Agonizzanti,  il Palazzo Arcivescovile e il Chiostro dei Benedettini.

Domenica 9 luglio, gli eventi si sposteranno a Trabia.

Per quanto riguarda le esposizioni permanenti, saranno attive, dal 6 al 10 luglio a Villa Igiea; mentre il “Pop up store Dolce & Gabbana” con le collezioni speciali prét a porter alla Tonnara Floriodal 5 al 10 luglio.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin