Alunni di Favara legislatori per un giorno all'Ars, Di Caro (M5S): “Un'esperienza importante per i giovani" :ilSicilia.it
Agrigento

il progetto “Diritti e fair play, leali nella vita e nel gioco”

Alunni di Favara legislatori per un giorno all’Ars, Di Caro (M5S): “Un’esperienza importante per i giovani”

di
25 Marzo 2022

Legislatori per un giorno all’Ars: quattro classi dell’istituto comprensivo Falcone e Borsellino di Favara hanno avuto oggi un contatto diretto con le istituzioni, cimentandosi a sala d’Ercole nella votazione di un disegno di legge precedentemente illustrato, proprio come avviene in una normale seduta del Parlamento siciliano.

Tutto questo nell’ambito del progetto “Diritti e fair play, leali nella vita e nel gioco” che prevedeva, oltre che la visita a palazzo dei Normanni, quella alla Figc, all’Orto botanico e la presenza allo stadio Barbera di Palermo, in occasione dell’incontro della Nazionale italiana con la Macedonia del Nord.
Si tratta – dice il deputato regionale M5S Giovanni Di Caroche ha tenuto i contatti con la scuola favarese e presieduto la seduta speciale dell’assemblea – di un’ esperienza importante che mira ad inculcare nei ragazzi l’amore verso le istituzioni, oggi certamente non ai massimi livelli, come il dilagante astensionismo in occasione delle elezioni purtroppo dimostra. É stata questa una delle prime visite delle scolaresche all’Ars dopo lo stop forzato imposto dal Covid per due anni. É stato un piacere incontrare gli alunni, con i quali abbiamo anche parlato di legalità e ambiente, dei valori della democrazia e di quanto sia essa necessaria per il rispetto delle regole, contrapponendola al cattivo esempio dell’ autocrazia, facendo l’esempio della Russia”.

L’entusiasmo di questa scolaresca – conclude Di Caro – è stato grandissimo, cosa che del resto avevo già sperimentato nelle due precedenti occasioni in cui questa iniziativa ha avuto luogo a palazzo dei Normanni, prima dello stop dovuto alla pandemia”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.