Amat Palermo: in arrivo gli abbonamenti autobus con tariffa agevolata per i disabili :ilSicilia.it
Palermo

La decisione dopo l'incontro in IV commissione consiliare

Amat Palermo: in arrivo gli abbonamenti autobus con tariffa agevolata per i disabili

2 Ottobre 2019

Un abbonamento con tariffa agevolata per le persone con disabilità. E’ stato questo il tema di in incontro tra l’assessore alle Attività sociali del Comune di Palermo, Giuseppe Mattina, e il presidente della IV commissione consiliare, Gianluca Inzerillo, presenti anche il presidente e il direttore di Amat, Michele Cimino e Ferdinando Carollo.

Lo scopo dell’iniziativa per incentivare l’uso del mezzo pubblico da parte di persone con disabilità, proposta della commissione, è stata accolta favorevolmente sia dall’assessore Mattina che da Cimino.

Cimino, si legge in una nota del Comune, ha anche annunciato che tutti i nuovi autobus che arriveranno saranno dotati di pedana per favorire l’accesso dei disabili in carrozzella e che è in atto da parte dell’Azienda lo studio di un’applicazione che consentirà al disabile di prenotare la fermata per l’accesso al servizio. Il definitivo varo di questi speciali abbonamenti sara’ concordato tra le parti in una prossima riunione.

Voglio ringraziare Mattina e Cimino – ha detto il presidente Inzerillo – per aver valutato positivamente la nostra proposta. Adesso toccherà ad ognuno di noi, nelle rispettive competenze e prerogative, trovare le soluzioni utili e possibili per andare incontro ai cittadini con disabilità“.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.