Ambiente: a Palermo la seconda edizione di Energy Conference :ilSicilia.it
Palermo

L'evento formativo per i giornalisti

Ambiente: a Palermo la seconda edizione di Energy Conference

5 Dicembre 2019

Il 6 dicembre, a partire dalle ore 9, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo, si terrà la seconda edizione di Energy Conference.

La conferenza annuale sulle energie rinnovabili è organizzata da Energia Italia ed è patrocinata dall’assessorato regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, dal dipartimento di Ingegneria dell’Unipa, e dall’Anci Sicilia.

L’Energy Conference sarà l’occasione per conoscere lo stato sull’attuazione del Decreto Ministeriale F.E.R. emanato dal Mise. Infatti, grazie alla presenza di un rappresentante del Gestore Servizi Energetici (GSE), saranno illustrate le modalità operative del decreto e le opportunità offerte dal nuovo portale “Autoconsumo”.

L’Energy Conference fornirà altresi la possibilità di chiarire gli effetti del recente Decreto Crescita sul mercato del fotovoltaico, ed in particolare sarà fatta luce sulle criticità relative al discutibile strumento della “cessione del credito d’imposta”.

L’Energy Conference 2019, grazie all’intervento di importanti esperti del settore delle rinnovabili, rappresenterà un vero e proprio confronto sulle prospettive, nel medio e lungo termine, nel settore delle rinnovabili, ed in particolare del fotovoltaico.

Saranno presenti i rappresentati dei più importanti organismi che si occupano del settore.

La seconda edizione dell’Energy Conference è stata accreditata anche dall’Ordine dei Giornalisti/Pubblicisti come evento di formazione; i giornalisti potranno iscriversi all’evento attraverso la piattaforma Si.Ge.F.

L’evento concluderà una quarantotto ore dedicata alle nuove tecnologie ed ai supporti finanziari relativi al settore fotovoltaico, sarà infatti preceduto da una tavola rotonda, che si terrà il 5 dicembre presso la conference room della sede di Energia Italia.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Che Vuoi che Sia?

Basta che uno di questi missili venga lanciato “per errore”, che questi giocatori di Risiko non da tavolo, ma con le vite altrui, sbaglino ………. e un missile giunga su di noi, “finiu u cinema”!