Amiloidosi ereditaria, il convegno al Policlinico di Palermo. L'esperto Brighina: "Garantiamo ai pazienti trattamenti efficaci" CLICCA PER IL VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

l'evento

Amiloidosi ereditaria, il convegno al Policlinico di Palermo. L’esperto Brighina: “Garantiamo ai pazienti trattamenti efficaci” CLICCA PER IL VIDEO

di
2 Dicembre 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

È l’amiloidosi il fulcro del convegno del 1 dicembre, tenutosi al Policlinico di Palermo. La Sicilia si è sempre distinta in questo ambito di ricerca diventando anche il punto di riferimento di un importante studio epidemiologico nazionale. Quando si parla di amiloidosi, come spiega il responsabile scientifico dell’evento, già direttore del Centro Cefalee del Policlinico Paolo Giaccone di Palermo, il prof. Filippo Brighina, si tratta di una malattia ereditaria legata all’accumulo di una sostanza amiloide dovuta ad una mutazione del gene della transtiretina.

Oggi questa malattia gode di una cura molto efficace che riesce ad interromperne l’evoluzione. Normalmente per questo ci vogliono anni, variabilmente a seconda della mutazione genica. Con queste terapie noi riusciamo direttamente a fermare la sua progressione“, afferma il professore.

Questo evento dedicato si pone l’obiettivo di fornire una panoramica aggiornata sulla malattia, presentare le problematiche legate alla gestione e favorire una conoscenza della malattia migliorando anche l’interazione tra i vari centri di riferimento su tutto il territorio della regione, accorciando i tempi necessari a diagnosticare la malattia ancora in stadio precoce e avviare tempestivamente il paziente alla terapia.

Vogliamo garantire ai pazienti la possibilità di un trattamento efficace che blocchi la malattia in modo tale da non farla sfociare nelle forme più gravi di compromissione: motoria, sensitiva, cardiaca (oltre al sistema nervoso, colpisce anche il cuore) e dell’apparato gastroenterico“, prosegue il responsabile scientifico.

Durante l’evento si sono analizzate, attraverso l’esperienza diretta delle strutture sul territorio, le diverse problematiche della patologia e della diagnosi, evidenziando l’importanza di un’intensa attività di screeaning.

L’obiettivo è quello di ridare una speranza di salute accettabile ai pazienti e va’ sottolineato che il farmaco interrompe il proseguire della malattia ma, ancora più importante, è riuscire ad arrivare alla diagnosi quanto prima possibile. Bisogna potenziare tutti gli strumenti diagnostici per riconoscere i malati e avviarli al trattamento“, conclude Brighina.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin