Amministrative, la denuncia della Seus: "Promesse di assunzioni nelle città in cui si vota: tutto falso" :ilSicilia.it

La denuncia

Amministrative, la denuncia della Seus: “Promesse di assunzioni nelle città in cui si vota: tutto falso”

di
24 Agosto 2020

Giungono in questi giorni diverse richieste di assunzioni presso la Seus, soprattutto dalle città chiamate al voto nelle prossime settimane. Siamo preoccupati che qualcuno, in piena campagna elettorale, stia speculando sui bisogni della gente. La cosa appare di una gravità disarmante sotto tutti i profili. Per questo sentiamo il dovere morale di fare chiarezza pubblicamente: nessuna selezione è in corso per assunzioni presso la Seus per il 118“. Lo sottolinea il CdA della Seus, composto dal presidente Davide Croce e da Pietro Marchetta e Tania Pontrelli.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin