25 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.33
Palermo

Il Carroccio fa proseliti

Anche a Partinico arriva La Lega: Salvini conquista terreno in Sicilia

7 Settembre 2018

Da oggi anche a Partinico la Lega è rappresentata in Consiglio comunale, con l’adesione di Giuseppe Barbici. Classe 1967, geometra e padre di due figli, venne nominato assessore della giunta Lo Biundo nel 2010. Nel 2013 viene eletto consigliere comunale ricoprendo anche la figura di presidente della terza commissione fino al 2018, anno in cui viene rieletto. Da pochi giorni è stato eletto presidente della terza commissione consiliare.

“Seguo con interesse la Lega da quando Salvini ne è diventato segretario – dichiara Barbici – Mi piacciono le sue idee, i suoi programmi, la sua determinazione. Ritengo che sia, ad oggi, la persona giusta a rappresentare l’Italia nel mondo ma soprattutto nei confronti dell’Europa. Ho grande fiducia nel Commissario Candiani e in Igor Gelarda, che stanno ristrutturando e fortificando la Lega a Palermo e provincia. È inteso che continuerò a supportare la maggioranza di governo della città dando il mio contributo sempre che, le scelte di governo, siano in linea con le ideologie del mio partito, conclude il neo-leghista”.

Giuseppe Barbici e Igor Gelarda
Giuseppe Barbici e Igor Gelarda

“I successi della Lega a Palermo, ma in realtà in tutta la Sicilia – dichiara Igor Gelarda responsabile siciliano degli enti locali della Lega – sono inarrestabili.

Su Partinico, dove esisteva già un gruppo della Lega piuttosto consistente, abbiamo numerose altre interlocuzioni in Consiglio comunale, e a breve avremo altre adesioni. Così come in tutto il resto della provincia stiamo facendo un percorso con una sorprendente vicinanza della gente”.

 

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.