Ancora acqua torbida nell’invaso Poma: disagi nel Palermitano :ilSicilia.it
Palermo

la nota di Amap

Ancora acqua torbida nell’invaso Poma: disagi nel Palermitano

di
13 Dicembre 2020

L’Amap informa che a causa delle precipitazioni della notte scorsa, è stato registrato un nuovo repentino aumento della torbidità nelle acque prelevate dall’invaso Poma che ha costretto ad operare un ennesimo fermo dell’impianto di potabilizzazione Cicala.

Allo Stato attuale le consegne ai comuni della fascia costiera occidentale del palermitano non sono state chiuse e le stesse verranno alimentate, temporaneamente, tramite le acque accumulate all’interno dell’acquedotto Jato.

Nelle prossime ore si verificheranno comunque forti disservizi nei seguenti comuni: di Balestrate e Trappeto (zone esterne), Terrasini e Cinisi (reti non gestite da Amap), Carini (zona C.so Italia e S. Anna), Capaci e Isola delle Femmine, e nella rete idrica del Comune di Palermo, in particolar modo nei distretti: Rocca, Boccadifalco, Borgonuovo, Uditore, Calatafimi, Perpignano alta, Strasburgo, Resuttana – S. Lorenzo, Villagrazia, Borgo Molara.

“Le condizioni di approvvigionamento attuale – si legge in una nota dell’Amap – non escludono comunque che anche negli altri distretti cittadini possano presentarsi anomalie alla distribuzione idrica. Considerate le condizioni di forte vulnerabilità dell’invaso Poma allo stato attuale non è possibile fornire delle previsioni per il rientro della problematica. I tecnici di Amap stanno operando un costante monitoraggio dei parametri di qualità dell’acqua in arrivo dall’invaso al fine di consentire, non appena possibile, il rispristino della funzionalità dell’impianto di potabilizzazione Cicala”

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.