Ancora sangue sulla Palermo-Agrigento: un morto e quattro feriti :ilSicilia.it
Palermo

Incidente sulla SS121

Ancora sangue sulla Palermo-Agrigento: un morto e quattro feriti

6 Febbraio 2020

(FOTO ARCHIVIO)

 

Incidente stradale mortale sulla Palermo-Agrigento con quattro auto coinvolte.

Un uomo di 82 anni è morto mentre era in ambulanza, dopo che i vigili del fuoco l’avevano estratto dalle lamiere. Quattro i feriti. La statale è chiusa all’altezza di Misilmeri. Le indagini sono condotte dai carabinieri.

L’ottantaduenne morto si chiama Francesco Tavolacci, originario di Villabate (Palermo). Era alla guida di una delle auto coinvolte nell’incidente.

Per cause in corso di accertamento, quattro veicoli sono entrati in collisione e, nel sinistro, quattro persone sono rimaste ferite e una persona ha perso la vita. Sulla strada statale 121 “Catanese” è presente il personale di Anas che ha ripristinato la normale circolazione.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Lettera di un’adolescente dalla sua quarantena

Oggi la mia rubrica ospita una lettera molto intensa scritta da un’adolescente che ci narra i suoi giorni di quarantena. Osservare la vita attraverso i social e distanti dagli affetti più importanti per i giovanissimi è stato molto faticoso. Possono i libri aiutare a lenire la solitudine?
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.