Anello ferroviario, liberata dai cantieri piazza Castelnuovo :ilSicilia.it
Palermo

La Tecnis restituisce l'area al Comune, ma solo temporaneamente

Anello ferroviario, liberata dai cantieri piazza Castelnuovo

di
16 Marzo 2017

Piazza Politeama - Anello Saranno quasi completamente libere entro pochi giorni le aree attualmente occupate a Piazza Castelnuovo per i lavori del completamento dell’Anello ferroviario. Lo ha comunicato oggi la Tecnis in una nota inviata al Comune nella quale, facendo seguito agli incontri avuti dalla società con l’Amministrazione comunale e con RFI, si conferma la volontà di dismettere due delle aree attualmente utilizzate, fin quando non si sarà pronti per un veloce avvio della realizzazione della fermata Politeama.

In particolare, sarà del tutto restituita alla libera fruizione l’area del marciapiedi e della strada antistante gli esercizi commerciali che si affacciano su piazza Castelnuovo dal lato di Piazza Bagnasco e sarà quasi del tutto liberata l’area centrale della piazza, nella parte che fronteggia il Palchetto della musica. Resterà occupata una piccola area ad angolo con la via Dante; “una occupazione minima spiegano dalla Tecnis che garantisca una ripresa celere delle attività di ri-cantieramento al momento in cui esso si renderà indispensabile”.

 

“Siamo contenti di questa disponibilità manifestata da Tecnis – hanno detto il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alle Infrastrutture Emilio Arcuri che è segno di una attenzione alle necessità della città e degli esercizi commerciali che indubbiamente hanno sofferto per la prolungata cantierizzazione delle aree. Ci auguriamo che tutto questo sia da preludio a che tutte le energie disponibili si concentrino sulla prosecuzione dei lavori nei tempi più rapidi possibili perché il completamento dell’Anello resta un obiettivo importante per la vivibilità e la mobilità a Palermo.”

In attesa, dunque, della variante al progetto per salvare gli alberi della piazza, il cantiere sarà smantellato.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro