Anello Fs, un tratto di via Emerico Amari liberato dai cantieri [Video] :ilSicilia.it
Palermo

Si tratta di circa di 20 metri e non dell'intera area di cantiere

Anello Fs, un tratto di via Emerico Amari liberato dai cantieri [Video]

di
28 Aprile 2017
Sembra che una parte dei lavori sia finita nei cantieri di via Emerico Amari. La Tecnis sta procedendo a dismettere il cantiere nel tratto che si trova all’incrocio con via Principe di Scordia. Si tratta di circa 20 metri e non dell’intera “Area 4”; questo potrebbe essere letto come un buon segnale, e di una spinta a lavori a pieno regime, infatti l’impresa avendo chiuso lo scavo, getta le basi per asfaltare quel tratto di strada.

Soddisfatti, ma solo in parte, i commercianti della zona che parlano di una semplice «mossa elettorale dell’Amministrazione comunale». Tra questi il presidente del comitatoAmari cantieri”, Francesco Raffa, che ha peraltro annunciato oggi la sua candidatura al consiglio dell’Ottava Circoscrizione tra le fila del Movimento Cinquestelle.

 

Orlando vs ForelloProprio ieri il Consiglio Comunale ha approvato il Regolamento per la concessione degli sgravi fiscali (Tari, Tosap e imposta sulla pubblicità) per le imprese danneggiate dai cantieri lumaca. Tale mossa è stata da subito criticata dal candidato sindaco 5 stelle Ugo Forello“Guarda caso è stato approvato proprio oggi (ieri, ndr), dopo mesi di silenzio: che coincidenza. E non prevede alcun contributo diretto da rinvestire nelle attività danneggiate”.

Dal canto suo, il sindaco Leoluca Orlando si difende così: “L’approvazione del provvedimento da parte del Consiglio Comunale rende giustizia a tanti commercianti che in questi mesi stanno subendo gravi conseguenze per il protrarsi di cantieri, che pure sono importanti per realizzare opere pubbliche cittadine.  Il Comune, anche se non ha la responsabilità diretta per i ritardi che si sono accumulati soprattutto per il lavori dell’Anello Ferroviario, con questo strumento fornisce un aiuto concreto alle imprese e alle attività economiche che più di tutti stanno subendo i ritardi”.

 

Publié par Francesco Raffa sur vendredi 28 avril 2017

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin