"Animaphix Film Festival", vince l'italiano Michele Bernardi | TEASER :ilSicilia.it
Palermo

A Villa Cattolica a Bagheria

“Animaphix Film Festival”, vince “Mercurio” di Michele Bernardi | TEASER

di
23 Luglio 2018

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

 

La quarta edizione di Animaphix – International Animated Film Festival, che si è svolta a Bagheria all’interno di Villa Cattolica – Museo Guttuso, ha visto trionfare il film “Mercurio” di Michele Bernardi (Italia, 2018).

bagheria

La giuria internazionale, composta da Paola Bristot, Volker Schlecht e Hugh Welchman, ha premiato il regista Bernardi con questa motivazione: “Il suo approccio è esteticamente piacevole e la sua storia toccante. Mentre da un lato il film è sostenuto da una narrazione chiara ed emotiva, dall’altro prende il volo come un sogno sinuoso e pieno di immaginazione che si inserisce senza sforzo all’interno del film nel suo complesso. Il livello legato alla produzione è sempre alto e la musica lavora in simbiosi con la storia e le immagini, realizzando di fatto un film molto toccante, bello e stimolante”.

In “Mercurio“, grazie alle passioni che lo legano all’infanzia, un giovane riesce ad accettare le regole inevitabili della condizione umana; in questo modo, sfugge all’alienazione fisica e mentale della dittatura fascista e conquista la libertà assoluta.

strange case

La stessa giuria ha assegnato la menzione speciale a “Strange Case” di Zbigniew Czapla (Polonia, 2017) “per il potenziale magico dell’animazione nel saper creare lo spazio e il movimento, un travolgente flusso di impressioni creato utilizzando solamente delle pennellate sulla carta”.

La scelta del pubblico, anche lui chiamato a dare la propria preferenza, è invece caduta su “Inanimate” di Lucia Bulgheroni (Regno Unito, 2018).

La quarta edizione di Animaphix ha puntato sulla “contaminazione tra le arti” proponendo 67 film, tra concorso e fuori concorso, provenienti da 13 Paesi di tutto il mondo, mostre ed eventi collaterali, confermandosi manifestazione capace di produrre attrattiva culturale di qualità, nell’ambito del festival specifico di cinema di animazione sul territorio nazionale.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.