Antimafia, a Cinisi riapre Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato :ilSicilia.it
Palermo

il fatto

Antimafia, a Cinisi riapre Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato

di
11 Gennaio 2022

Ha riaperto lunedì 10 gennaio Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, il luogo della memoria antimafia a Cinisi. Il luogo destinato a conservare la memoria di Peppino e Felicia Impastato è aperto dal Lunedì al Sabato, negli orari  9.30/12.30 – 16.00/19.30 e Domenica nella fascia 9.30/12.30. Considerato il periodo è sempre preferibile contattare prima: qui tutti i contatti.

Giovanni Impastato

La visita a Cinisi si articola sul percorso dei Cento Passi. ha  inizio da Casa Memoria e termina all’ex Casa Badalamenti (bene confiscato). Con la guida di un operatore, ai visitatori viene spiegato il significato di cosa rappresenta Casa Memoria e i molti anni di attività svolti da Mamma Felicia nell’ottenere giustizia sul figlio, si prosegue narrando la  vita e le attività di Peppino, mostrando le immagini e i documenti originali e la sua camera da letto.

Dal 7 dicembre 2014 è stato aggiunto al consueto percorso il Plastico del Mulinazzo, allestito in uno spazio all’interno di Casa Memoria e realizzato da Giacomo Randazzo, autore del presepe semovente (iscritto al R.E.I. Patrimonio dell’Unesco). L’autore ricostruisce quella zona, con la stessa tecnica utilizzata per il presepe, prima della costruzione della terza pista quando ancora era una zona agricola. Inoltre è presente una mostra Collettiva di fotografia di Salvatore Maltese, di disegni di Pino Manzella e di libri d’arte di Paolo Chirco

Si prosegue sui Cento passi resi visibili con le pietre d’inciampo o della memoria, nelle quali ritroviamo frasi di Peppino e di altre vittime di mafia. Il percorso termina di fronte l’ex Casa Badalamenti, la quale si presta ad iniziative temporanee di mostre, convegni e incontri.

In quel luogo spieghiamo cosa è un bene confiscato, quali sono state le attività svolte da Badalamenti, cosa rappresenta l’organizzazione mafiosa e le conseguenze che ha sulla società civile.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.