Anziano scomparso a Niscemi: avviate le ricerche :ilSicilia.it
Caltanissetta

le indagini

Anziano scomparso a Niscemi: avviate le ricerche

di
9 Ottobre 2021

Un uomo di Niscemi di 86 anni, Giuseppe Alario, è scomparso giovedì mattina dopo essere uscito da casa per recarsi in un terreno di sua proprietà in contrada Bonaffini. L’uomo non ha fatto più rientro per il pranzo e da allora si è persa ogni traccia.

I familiari hanno presentato una denuncia in commissariato e da quel momento è scattato il piano provinciale per la ricerca di persone scomparse attivato dalla Prefettura. Da questa mattina oltre 50 uomini appartenenti alle forze dell’ordine, i vigili del fuoco, la polizia municipale, i volontari, stanno battendo palmo a palmo la zona anche con l’impiego di quattro droni e cani molecolari.

Secondo gli investigatori l’anziano, che sarebbe uscito in ciabatte, non può avere fatto molta strada ma la zona dove si stanno effettuando le ricerche è particolarmente impervia. A coordinare gli interventi il commissariato dei Niscemi e il comando dei vigili del fuoco. L’ottantaseienne è di corporatura esile, alto intorno al metro e cinquanta, stempiato e brizzolato. Al momento della scomparsa indossava gli occhiali, pantaloni di una tuta blu, un maglione scuro e ciabatte. E’ uscito senza documento di riconoscimento e senza soldi. Tutti coloro che sono in possesso di informazioni utili possono contattare il 112.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.