Approvata all'Ars la 'Risoluzione sui Diritti e Doveri Culturali', Mele (PD): "Sicilia in pole position" :ilSicilia.it

la dichiarazione

Approvata all’Ars la ‘Risoluzione sui Diritti e Doveri Culturali’, Mele (PD): “Sicilia in pole position”

di
6 Aprile 2022

 

L’approvazione della Risoluzione relativa alla ‘Carta dei Diritti e Doveri Culturali’ varata all’unanimità dal Parlamento regionale siciliano pone ancora una volta la nostra Sicilia in pole position rispetto al resto dello Stato ed in particolare relativamente ai diritti dei cittadini“. Questo il commento di Manlio Mele, responsabile del Dipartimento Beni Culturali del PD.

Il lavoro svolto dal Dipartimento dei Beni Culturali del PD in raccordo con variegati pezzi del mondo della cultura italiano, ha dato oggi un risultato difficilmente raggiungibile in altre circostanze. L’approvazione della ‘Risoluzione sui Diritti e Doveri’ che verrà portata al vaglio del Parlamento nazionale, riconosce ora giuridicamente che la cultura, con le sue differenti sfaccettature diviene parte integrante di Diritti umani, così come previsto dal Trattato di Fano e dalla Carta dei Diritti dell’uomo” continua Mele.

Non è casuale – conclude – che la Risoluzione sia stata approvata per la prima volta in Sicilia, terra che rappresenta certamente al massimo del sincretismo culturale mediterraneo. Spetta ora al Parlamento nazionale legiferare e normare giuridicamente quanto previsto dalla Risoluzione; in conclusione sento il dovere di esprimere un ringraziamento al Gruppo Parlamentare del Partito Democratico, ed a tutti i parlamentari che, da vari schieramenti differenti, hanno ritenuto opportuno portare avanti una importante battaglia sui Diritti Culturali

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.